Norme e sentenze

Balneari: in attesa della Corte Ue, il Consiglio di Stato detta le regole

È passato oramai un anno dalla pronuncia dell’adunanza plenaria del Consiglio di Stato che ha stravolto il mondo delle concessioni demaniali per finalità turistico-ricreative. Come noto, alla sentenza dirompente di Palazzo Spada ha fatto seguito un testo legislativo – ovvero gli articoli 2-5 della “legge concorrenza” (legge 118/2022, approvata lo scorso agosto)
Assobalneari-Confindustria

“Balneari fuori dalla Bolkestein: governo Meloni ci può escludere dalle gare”

L’esito delle elezioni politiche dello scorso 25 settembre e la formazione del nuovo governo guidato dalla presidente del consiglio Giorgia Meloni ha dato un taglio molto preciso a quella che sarà l’impostazione di chi si trova oggi alla guida del nostro paese. Gran parte degli imprenditori balneari e in generale dei concessionari demaniali marittimi e […]
Attualità

Governo Meloni, i ministri decisivi per i balneari

Da una parte un’imprenditrice balneare nominata ministro del turismo, dall’altra un vecchio nemico della categoria al dicastero per gli affari europei. I titolari degli stabilimenti balneari italiani sono soddisfatti per metà dalla lista dei ministri del governo Meloni, che la neo premier ha presentato ieri dopo avere ricevuto l’incarico dal presidente