Sib-Confcommercio

Balneari, spetta allo Stato italiano la valutazione sull’indennizzo

Sono state depositate lo scorso giovedì 8 febbraio, dall’avvocato generale della Corte di giustizia dell’Unione europea, le conclusioni nella causa pregiudiziale C-598/22 sollevata dal Consiglio di Stato sulla conformità al diritto dell’Unione europea dell’articolo 49 del Codice della navigazione che prevede la devoluzione delle opere senza indennizzo alla scadenza della
Norme e sentenze

Concessioni balneari: Tar Toscana si pronuncia su scadenza al 2033, indennizzi e gare

Con la sentenza n. 112 pubblicata il 29 gennaio 2024, la quarta sezione del Tar Toscana (presidente ed estensore Riccardo Giani) è tornata ad affrontare importanti e delicate questioni in materia di concessioni demaniali marittime con finalità turistico-ricreative, ivi compresi alcuni aspetti di grande attualità legati alla validità dell’estensione dei titoli fino al
Attualità

Concessioni balneari, la risposta del governo all’Ue e lo scenario dei prossimi mesi

Nel video qui sopra, analizziamo la risposta del governo alla Commissione europea per difendersi dalla minaccia di procedura di infrazione sulle concessioni balneari, recapitata da Bruxelles lo scorso 16 novembre. Sono tre i punti salienti della risposta del governo (che abbiamo pubblicato per intero su Mondo Balneare): la difesa del lavoro di mappatura del demanio […]