Lazio

Federbalneari Lazio

Saline Tarquinia, Federbalneari pronta a denunciare Regione per danno ambientale

«Sulla questione delle saline di Tarquinia Federbalneari è pronta a denunciare la Regione Lazio per danno ambientale in merito all’intervento antropico e invasivo proposto in somma urgenza e consistente nella realizzazione di una scogliera radente a ridosso del sottile cordone sabbioso che separa il mare dalle vasche delle saline». Lo annuncia una nota di
Federbalneari Lazio

Tarquinia, Federbalneari boccia opera anti-erosione proposta da Regione Lazio

Nel contesto dell’ennesima crisi erosiva presente sul litorale delle Saline di Tarquinia, dove già si registrano conclamati danni irreversibili all’ecosistema costiero, Federbalneari Lazio e gli imprenditori balneari di Tarquinia si schierano contro l’intervento antropico e invasivo proposto dalla Regione Lazio in somma urgenza, consistente nella realizzazione di una
Lazio Sib-Confcommercio

Sib ricorre al Tar contro Comune di Roma: “Illegittime le gare delle concessioni balneari”

Il comitato di presidenza del Sindacato italiano balneari – Confcommercio ha deciso di contrastare in sede giudiziaria la recente iniziativa del Comune di Roma, unico in Italia ad avere messo a gara gli stabilimenti balneari di Ostia regolarmente assentiti e attualmente operanti. «Si tratta di una decisione grave che abbiamo già tempestivamente e fermamente
Lazio Sib-Confcommercio

Latina, balneari: “Pronti a vie legali se Comune non estenderà concessioni”

«Il Comune di Latina ammetta l’errore e dia l’estensione delle concessioni agli stabilimenti balneari». Lo affermano Marzia Marzioli e Mario Gangi di Sib-Confcommercio in seguito al rifiuto, da parte dell’amministrazione comunale di Latina, di applicare il prolungamento al 2033 delle concessioni demaniali marittime previsto dalla legge italiana 145/2018.