Norme e sentenze

Norme e sentenze

Concessioni balneari: Tar Toscana si pronuncia su scadenza al 2033, indennizzi e gare

Con la sentenza n. 112 pubblicata il 29 gennaio 2024, la quarta sezione del Tar Toscana (presidente ed estensore Riccardo Giani) è tornata ad affrontare importanti e delicate questioni in materia di concessioni demaniali marittime con finalità turistico-ricreative, ivi compresi alcuni aspetti di grande attualità legati alla validità dell’estensione dei titoli fino al
Norme e sentenze

Demanio marittimo, necessario il permesso di costruire anche per opere di facile rimozione

Il Tar Liguria si è espresso sulla necessità di munirsi del permesso di costruire anche per i titolari di concessione demaniale marittima. Con la sentenza numero 448 del 20 aprile 2023, il tribunale amministrativo ha affermato che la concessione demaniale opera solo quale titolo di occupazione dell’area e come tale assolve – nel procedimento edilizio […]
Norme e sentenze

I canoni demaniali marittimi non sono tributi: sentenza del Consiglio di Stato

I canoni delle concessioni demaniali marittime non possono qualificarsi come tributi, in quanto hanno una natura extratributaria. Lo ha sottolineato la settima sezione del Consiglio di Stato con due sentenze pubblicate lo scorso 5 gennaio, le numero 204 e 215 del 2024 (presidente Carlo Contessa, estensore Rosaria Maria Castorina). Si tratta di due importanti pronunce […]
Norme e sentenze

Tar Lecce riafferma validità concessioni balneari oltre il 31 dicembre

Con un recentissimo decreto pubblicato lo scorso 21 dicembre, il presidente del Tar Lecce Antonio Pasca ha sospeso l’efficacia di un provvedimento adottato dal Comune di Morciano di Leuca che sanciva la scadenza di una concessione demaniale marittima a uso turistico-ricreativo al 31 dicembre 2023, sulla scorta dei principi affermati dall’adunanza plenaria del Consiglio di
Norme e sentenze Toscana

Balneari, Castiglione della Pescaia vince in Consiglio di Stato: concessioni valide fino al 2033

Il Comune di Castiglione della Pescaia ha agito correttamente nell’estendere le concessioni balneari fino al 2033. Lo ha affermato il Consiglio di Stato con una sentenza emessa lo scorso 30 novembre, che ha confermato la pronuncia favorevole già resa il 18 ottobre 2021 dal Tar Toscana. Il massimo organo di giustizia amministrativa ha dunque convalidato […]