Assobalneari-Confindustria

Balneari, Licordari: “Concessioni estese fino al 2033, i giudici si limitino ad applicare la legge”

Abbiamo appreso con molta sorpresa dalla stampa l’iniziativa del procuratore di Genova Francesco Cozzi, che avrebbe inviato una circolare a tutti i Comuni costieri della Liguria per comunicare la presunta invalidità dell’estensione fino al 2033 per le concessioni balneari disposta dalla legge 145/2018 (vedi notizia, NdR). L’iniziativa di Cozzi appare
Assobalneari-Confindustria Attualità

Proroga 15 anni, Assobalneari: ”Servono direttive unitarie ai Comuni”

Con l’approvazione della legge del bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019, contenuta nella legge 30 dicembre 2018 n. 145 pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 302 del 31 dicembre 2018, sono state affrontate vaste tematiche inerenti la tutela, valorizzazione e promozione del bene demaniale delle coste italiane, che rappresentano un
Assobalneari-Confindustria

Riforma spiagge bloccata, la soddisfazione di Assobalneari

Oggi registriamo un grande risultato per Assobalneari Italia – Federturismo Confindustria: con le audizioni al Senato, la legge delega sulle gare per le concessioni balneari viene bloccata. Esprimo soddisfazione per aver ricevuto comunicazione dal senatore Maurizio Gasparri dell’accettazione al Senato delle richieste di audizione che Assobalneari Italia ha proposto sulla
Assobalneari-Confindustria Opinioni

DDL Spiagge, Assobalneari: ”Pizzolante offende la nostra categoria”

Siamo restati sbigottiti per le affermazioni rese dal deputato di AP Sergio Pizzolante, che evidentemente non ha gradito e ha sofferto per l’assemblea pubblica che Assobalneari Italia – Federturismo Confindustria ha organizzato lunedì scorso a Riccione per esprimere il proprio dissenso a quanto contenuto nel disegno di legge, di cui proprio lui è relatore, che […]
Assobalneari-Confindustria

Licordari: ‘Balneari, tutti a Roma a difendere il nostro lavoro’

Assobalneari Italia – Federturismo Confindustria invita tutti i balneari italiani contrari al disegno di legge approvato il 27 gennaio scorso dal governo, che certifica le evidenze pubbliche delle concessioni demaniali marittime, a partecipare pacificamente al presidio-manifestazione di mercoledì 15 marzo alle ore 11.00 in Piazza Montecitorio a Roma. Il diritto a
Assobalneari-Confindustria

Assobalneari: ‘Calenda scorretto, balneari pronti a manifestare’

Assobalneari Italia aderente a Federturismo Confindustria ha appreso dalla testata giornalistica Mondo Balneare che il ministro allo sviluppo economico Carlo Calenda, dopo avere reso dichiarazioni sprezzanti riguardanti la categoria degli imprenditori balneari italiani, avrebbe convocato una parte delle associazioni di categoria per trattare la questione concessioni.