Assobalneari-Confindustria

Maltempo, Licordari (Assobalneari): “Politica esprima solidarietà coi fatti”

«Il maltempo continua e i danni agli stabilimenti balneari non si contano». È l’allarme lanciato da Fabrizio Licordari, presidente di Assobalneari-Confindustria, dopo la nuova ondata temporalesca che si è abbattuta ieri lungo le coste italiane, danneggiando le imprese già martoriate dai violenti fortunali dello scorso 18 agosto. «Vorrei che fossero qui con noi
Assobalneari-Confindustria

Elezioni, Licordari: “Rammarico per mancata candidatura Buratti”

«Esprimo il mio rammarico per la mancata ricandidatura del deputato uscente Umberto Buratti nelle fila del Partito democratico. Al netto delle diverse idee politiche, si tratta di una persona capace che ha fatto molto per la questione balneare; perciò è un vero peccato che la sua figura non sia stata tenuta in considerazione in vista […]
Attualità

La strana estate elettorale nelle spiagge italiane

Per l’Italia si prospetta una campagna elettorale sotto l’ombrellone, ma i balneari sono furiosi con tutto il parlamento e non vogliono vedere politici nemmeno da lontano. Colpa della recente approvazione del ddl concorrenza, che introduce la riassegnazione delle concessioni di spiaggia tramite evidenze pubbliche entro il 2024: dopo anni di promesse
Assobalneari-Confindustria

Balneari in ddl concorrenza, Licordari: “Vicenda da vera vergogna”

Domani alla Camera dei deputati i parlamentari saranno chiamati a votare il disegno di legge sulla concorrenza, e tra i vari punti in approvazione c’è la messa a gara delle concessioni balneari italiane. Per questo il presidente di Assobalneari Italia, Fabrizio Licordari, lancia un appello alla responsabilità a tutte le forze politiche: «Anche se i […]
Assobalneari-Confindustria

Ddl concorrenza, Assobalneari: “No a diktat del governo”

«Assobalneari esprime soddisfazione per l’esito delle ultime giornate istituzionali. La decisione di avviarsi verso la fine della legislatura e anticipare l’appuntamento elettorale del 2023 rappresenta un importante gesto di coraggio e responsabilità da parte delle forze politiche coinvolte». Lo afferma una nota dell’associazione Assobalneari Italia, aderente a
Attualità

Ancora tensione su riforma concessioni balneari: i commenti di sindacati e politica

Sono ore frenetiche a Roma per l’accordo sulla riforma delle concessioni balneari contenuta nel ddl concorrenza, che dovrà essere approvato entro il 31 maggio affinché l’Italia ottenga i fondi Pnrr. Nonostante dalle indiscrezioni delle ultime ore siano trapelate le formulazioni che avrebbero incontrato il favore di tutti i partiti di maggioranza, restano ancora delle