Federbalneari Lazio

Saline Tarquinia, Federbalneari pronta a denunciare Regione per danno ambientale

«Sulla questione delle saline di Tarquinia Federbalneari è pronta a denunciare la Regione Lazio per danno ambientale in merito all’intervento antropico e invasivo proposto in somma urgenza e consistente nella realizzazione di una scogliera radente a ridosso del sottile cordone sabbioso che separa il mare dalle vasche delle saline». Lo annuncia una nota di
Federbalneari Lazio

Tarquinia, Federbalneari boccia opera anti-erosione proposta da Regione Lazio

Nel contesto dell’ennesima crisi erosiva presente sul litorale delle Saline di Tarquinia, dove già si registrano conclamati danni irreversibili all’ecosistema costiero, Federbalneari Lazio e gli imprenditori balneari di Tarquinia si schierano contro l’intervento antropico e invasivo proposto dalla Regione Lazio in somma urgenza, consistente nella realizzazione di una
Ambiente Lazio

Tarquinia, i balneari costituiscono un fondo per il contrasto all’erosione costiera

I concessionari di Tarquinia in prima linea per contrastare l’erosione delle coste attraverso l’istituzione di un fondo ad hoc e l’avvio di un percorso per far emergere idee e progetti per la manutenzione degli arenili su cui investire il fondo stesso. È quanto deciso questa mattina durante la riunione del coordinamento di Tarquinia di Federbalneari. […]
Lazio Sib-Confcommercio

Liquami delle fogne in mare, la rabbia degli operatori balneari

Il Sindacato italiano balneari – Confcommercio di Tarquinia torna a denunciare il problema dei liquami che, con l’arrivo delle piogge, tornano a riversarsi in mare a causa delle pompe di sollevamento dell’impianto fognario di Tarquinia Lido. «Il ripetersi degli eventi dannosi rappresenta un caso emblematico che testimonia, almeno per il momento, la continuità delle