Sib-Confcommercio

Sib valuta mobilitazione dei balneari dopo la circolare della procura di Genova

«L’irrituale iniziativa della procura di Genova rischia di aggravare ulteriormente la situazione di sostanziale paralisi dei Comuni nella formalizzazione della nuova durata». Lo afferma una nota del Sib-Confcommercio, che sta valutando di mobilitare la categoria in seguito alla circolare inviata dalla procura di Genova alle amministrazioni comunali in cui si ritiene
Attualità Sib-Confcommercio

Mareggiate, danni per oltre 20 milioni di euro alle imprese balneari

«Le mareggiate che in questi giorni interessano le nostre coste stanno creando gravissimi danni ai litorali, amplificando i fenomeni erosivi in atto, tanto che molti tratti di spiaggia sono di fatto scomparsi». Lo afferma Antonio Capacchione, presidente del Sindacato italiano balneari aderente a Fipe-Confcommercio, a seguito delle mareggiate che hanno danneggiato o
Puglia Sib-Confcommercio

I balneari del Sib partecipano al blocco stradale contro la burocrazia

«Anche i balneari aderenti al Sib-Confcommercio erano presenti ieri al blocco stradale organizzato nei pressi di Otranto, al quale hanno partecipato sindaci e amministratori locali del Salento per richiamare l’attenzione delle istituzioni e dell’opinione pubblica su una burocrazia che impoverisce il territorio e si presenta come il principale ostacolo per il suo
Sib-Confcommercio

“Il mondo accademico italiano è critico sulla disciplina europea delle concessioni demaniali”

«Nell’importante convegno giuridico che si è tenuto venerdì a Pesaro, intitolato “Le concessioni demaniali marittime tra diritto nazionale e diritto dell’Unione europea“, sono intervenuti prestigiosi professori di diritto amministrativo provenienti da diverse università, per fare il punto della situazione dal punto di vista giuridico in merito
Sib-Confcommercio

“Erosione costiera, balneari danneggiati dallo Stato oltre che dalla natura”

«Nel nostro paese ci sono adeguate professionalità per contrastare il grave fenomeno dell’erosione costiera, che interessa il 40% delle coste italiane, e sussistono persino adeguate risorse finanziarie. Ma a mancare sono le procedure amministrative celeri e una governance istituzionale semplificata». Lo ha detto il presidente nazionale del Sindacato italiano balneari
Puglia Sib-Confcommercio

Balneari, Sib: “Positiva circolare Puglia che sollecita Comuni ad applicare 15 anni”

Il presidente del Sindacato italiano balneari – Fipe-Confcommercio Antonio Capacchione ha espresso apprezzamento per la nuova circolare della Regione Puglia, diretta ai Comuni, che ribadisce la necessità di applicare la legge dei quindici anni. «Si tratta di una circolare doverosa – commenta Capacchione – anche per l’assenza di interventi