Sindacati e associazioni

“Le spiagge non sono una risorsa scarsa e vanno escluse dalla Bolkestein”

Il governo Meloni deve risolvere subito la questione balneare, restituendo certezze definitive a migliaia di imprese. È l’appello emerso stamane alla fiera Balnearia di Carrara, durante l’assemblea organizzata dalle associazioni Assobalneari-Confindustria, Cna Balneari e Base Balneare, che si oppongono alla messa a gara delle concessioni. Dopo che il presidente
Attualità

Balneari, Centinaio: “Parlamento sovrano, non accettiamo ingerenze da tribunali e Ue”

«Il Senato ha messo la parola fine ad attacchi e incertezze che hanno tormentato la categoria dei concessionari balneari. Con l’approvazione del decreto milleproroghe, che arriverà definitivamente con ogni probabilità la prossima settimana a Montecitorio, il parlamento rivendica anche su questo tema il proprio ruolo sovrano di legislatore, che non può accettare ingerenze
Attualità

Totoministri, balneari puntano su Centinaio e Santanché

In questi giorni di definizione del nuovo governo, che il presidente della Repubblica Sergio Mattarella assegnerà con tutta probabilità alla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni in quanto partito vincitore alle ultime elezioni, i titolari degli stabilimenti balneari italiani guardano con trepidazione ai nomi ipotizzati per i ministeri chiave che interessano la
Attualità

I balneari eletti in parlamento e i loro alleati

Anche nella prossima legislatura saranno diversi gli esponenti politici che rappresenteranno gli imprenditori balneari in parlamento, tra chi svolge direttamente questo mestiere e chi invece, nella sua carriera politica, si è sempre schierato a favore degli interessi della categoria. Tra i sette balneari candidati in parlamento, alcuni di questi sono infatti risultati