Toscana

Balneari, Toscana prepara legge regionale

Del tema delle concessioni balneari «ne ho parlato con l’assessore della mia giunta, Leonardo Marras, e stiamo studiando un provvedimento della Regione che sia di maggiore buonsenso». Lo ha detto il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, parlando del rischio che di debbano fare le gare delle concessioni all’inizio della stagione balneare, alla luce del
Attualità

Riforma spiagge, Zaia-Giani: “Sì alle gare, ma con valore aziendale per concessionari uscenti”

Dopo le critiche del governatore dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, anche i presidenti di Toscana e Veneto sollecitano il governo Draghi a introdurre il riconoscimento del valore aziendale delle imprese balneari nella proposta di riforma delle concessioni demaniali marittime, inizialmente previsto nella prima bozza di legge approvata all’unanimità dal