Fiba-Confesercenti Sib-Confcommercio Sindacati e associazioni

Balneari, Sib e Fiba ricevuti dal ministro Stefani

Il ministro per gli affari regionali Erika Stefani ha ricevuto ieri i rappresentanti di Sib-Confcommercio e Fiba-Confesercenti per chiarire e illustrare la drammatica situazione in cui versano le oltre 30.000 imprese balneari nel nostro Paese. La delegazione degli imprenditori balneari era composta da Antonio Capacchione, presidente Sib, e Vincenzo Lardinelli, presidente
Attualità Cna Balneari Emilia-Romagna

Balneari, ministri Centinaio e Stefani a Cervia: l’appello Cna

I ministri al turismo Gian Marco Centinaio e agli affari regionali Erika Stefani sono attesi domani a Cervia e una delegazione locale di Cna Balneatori consegnerà loro un documento per ricordare l’urgenza di una riforma delle concessioni balneari che «restituisca la continuità aziendale e la stabilità alle attuali imprese balneari scongiurando aste ed evidenze
Fiba-Confesercenti Oasi Italia Sib-Confcommercio Sindacati e associazioni

‘Tutelare diritto proprietà dei balneari’: Sib, Fiba, Oasi scrivono al ministro

I sindacati di categoria Sib-Confcommercio, Fiba-Confesercenti e Oasi-Confartigianato hanno inviato al ministro per gli affari regionali Erika Stefani un documento condiviso sui problemi delle 30.000 imprese balneari italiane, chiedendo un incontro urgente e avanzando le loro proposte in sette punti per risolvere la questione. Nel documento, le tre associazioni
Fiba-Confesercenti Oasi Italia Sib-Confcommercio Sindacati e associazioni

Associazioni balneari chiedono incontro ai ministri Savona e Stefani

Un incontro con i ministri agli affari europei Paolo Savona e agli affari regionali Erika Stefani per «chiarire e illustrare la drammatica situazione in cui versano le imprese balneari italiane». Lo chiedono le associazioni di categoria Sib-Confcommercio, Fiba-Confesercenti e Oasi-Confartigianato, che hanno inviato oggi una lettera ai due neoministri. Nella missiva,
Attualità

Governo Conte, ecco i ministri decisivi per i balneari

Sono in mano alla Lega i ministri più importanti per la causa dei balneari, ma c’è l’incognita sul montiano Moavero Milanesi e sulla diversità di opinioni con il Movimento 5 Stelle. È stato annunciato ieri sera l’esecutivo a maggioranza giallo-verde, capitanato dal neopremier Giuseppe Conte che è stato alla fine incaricato dal presidente della Repubblica