Cna Balneari Sicilia

Esenzione canoni ed estensione al 2033: Regione Sicilia al lavoro per aiutare i balneari

Esenzione del pagamento dei canoni balneari per il 2020 e bozza del decreto per l’estensione delle concessioni marittime già inoltrata alla IV commissione legislativa dell’Ars: l’assessore regionale al territorio e all’ambiente Toto Cordaro ha annunciato le due importanti novità nel corso di una videoconferenza organizzata da Cna Balneari Sicilia, alla presenza del
Cna Balneari Sicilia

Balneari, Cordaro: “Sicilia rispetterà i tempi per l’estensione di 15 anni”

«Rispetteremo i tempi. Dopo un opportuno passaggio nella competente commissione, anche per un doveroso coinvolgimento delle associazioni di categoria, scriverò il decreto». È l’impegno assunto dall’assessore regionale al territorio e ambiente Toto Cordaro di fronte a un’affollata assemblea di titolari di stabilimenti balneari, riunitasi a Palermo su iniziativa
Cna Balneari Eventi Sicilia

Assemblea Cna Balneari Sicilia sull’estensione al 2033

Giovedì 23 gennaio alle ore 10.30 è previsto un importante appuntamento per le imprese balneari siciliane: a Palermo, presso il San Paolo Palace, si terrà l’assemblea promossa da Cna Balneari Sicilia sul tema “Concessioni demaniali marittime e imprese balneari: l’estensione al 2033 e l’impulso dell’azione siciliana sullo scenario nazionale”. Si tratterà di un confronto sul
Eventi Sib-Confcommercio Sicilia

Spiagge, orizzonte 2034: a Catania si discute sui problemi dei balneari siciliani

I titolari di stabilimenti balneari siciliani convocano un’assemblea per dialogare con la giunta regionale sulle questioni del settore. L’appuntamento, organizzato dal Sib-Confcommercio Sicilia, è in programma sabato 16 novembre alle ore 16 presso il Centro commerciale all’ingrosso di Catania, nell’ambito della fiera Ristora Hotel Sicilia 2019.