Assobalneari-Confindustria

Maltempo, Licordari (Assobalneari): “Politica esprima solidarietà coi fatti”

«Il maltempo continua e i danni agli stabilimenti balneari non si contano». È l’allarme lanciato da Fabrizio Licordari, presidente di Assobalneari-Confindustria, dopo la nuova ondata temporalesca che si è abbattuta ieri lungo le coste italiane, danneggiando le imprese già martoriate dai violenti fortunali dello scorso 18 agosto. «Vorrei che fossero qui con noi Draghi, Giavazzi, Garofoli, Garavaglia, Gelmini, Brunetta e tutti coloro che non si sono opposti al ddl concorrenza, sottostando al diktat di un governo scaduto. Che ci vengano a spiegare come si fa a ripristinare le strutture danneggiate con un anno di prospettiva», tuona Licordari.

«Ora i politici si sprecano i proclami nei vari comizi e tutti fanno a gara per promettere tutele e a chi sarà più bravo. Ma è il tempo dei fatti. Alla guida del paese occorre una classe dirigente consapevole del patrimonio economico nazionale da tutelare e proteggere, anziché lasciare allo sbando, in balia di speculazioni economiche future, chi per lo sviluppo del paese ha lavorato, investito e creato impresa. Non mi riferisco ai soli stabilimenti balneari, ma anche ai porti, ai campeggi, agli alberghi e alle concessioni idroelettriche», prosegue il presidente di Assobalneari.

«È facile, nel momento del disastro, esprimere rammarico e stupore che durano qualche decina di minuti. La solidarietà la vogliamo con i fatti. Un fatto è impugnare davanti alla Corte costituzionale sentenze estremamente discutibili; un fatto è azzerare decisioni di un governo che ha voluto solo mettere le nostre coste a disposizione dei poteri economici forti, distruggendo un sistema che si è sviluppato e affermato con decenni di duro lavoro; un fatto è avviare una trattativa con la Commissione europea tutelando le imprese italiane non giocando con cavilli giuridici, bensì ponendo la questione sotto il profilo politico ed economico. Questo è il dovere di un governo che mette al primo posto l’Italia», conclude Licordari.

© Riproduzione Riservata

Assobalneari Italia Federturismo Confindustria

Assobalneari Italia è l’associazione che riunisce le imprese balneari aderenti, a livello nazionale, al sistema Federturismo Confindustria.
Seguilo sui social: