Attualità

Dolce & Gabbana investe in spiaggia: avviata partnership col Carillon di Portofino

La maison di alta moda brandizzerà il noto locale sul mare

Un altro illustre brand della moda di lusso si aggiunge all’ormai folto gruppo di imprenditori del settore che ha investito in uno stabilimento balneare. Stiamo parlando di Dolce & Gabbana, che nei giorni scorsi ha ufficializzato l’avvio di una partnership con il Carillon di Portofino. La notizia è stata divulgata dal Secolo XIX.

Noto locale notturno sul mare nell’esclusiva località balneare genovese, da sempre fulcro del jet set internazionale, il Carillon di Portofino è oggetto in queste ore di importanti lavori che lo renderanno un locale ancora più glamour e tutto brandizzato D&G. Come spiega il Secolo XIX, il contratto è oggetto di una clausola di riservatezza che impedisce di conoscere i dettagli, ma sia la maison di alta moda che la famiglia Rocca, proprietaria del Carillon, hanno confermato al quotidiano la veridicità della notizia. Quel che è certo è che non si tratta di una vera e propria acquisizione, bensì di una partnership che mantiene la proprietà del locale in mano alla famiglia Rocca, ma con una completa trasformazione per rendere il Carillon l’espressione scenografica sul mare di Dolce & Gabbana. L’operazione, in sostanza, è molto simile a quella fatta da Dior nei vicini Bagni Fiore di Paraggi.

Dolce & Gabbana e Dior non sono però gli unici marchi della moda di lusso che hanno investito negli stabilimenti balneari italiani. Sempre in Liguria, il Tigù Beach di Sestri Levante è stato completamente brandizzato dalla casa di abbigliamento nautico Paul & Shark, mentre in Toscana ci sono l’Augustus Beach di Forte dei Marmi, tutto griffato Gallo, e il Panama Beach di Marina di Pietrasanta arredato da Louis Vuitton. Sono invece ben due i beach club italiani su cui ha investito il marchio di abbigliamento americano Guess: si tratta dell’Arienzo Beach Club di Positano (Campania) e del Phi Beach di Arzachena (Sardegna).

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: