Attualità

Guess investe in 4 stabilimenti balneari: due sono italiani

Il noto marchio di abbigliamento americano ha personalizzato alcuni iconici beach club in Costa Smeralda, Costiera Amalfitana, Ibiza e Turchia

Un’altra famosa griffe si unisce alle tante case di alta moda che hanno iniziato a brandizzare gli stabilimenti balneari. Si tratta di Guess, che entra a far parte del ricco club in cui erano già presenti Armani, Missoni, Paul&Shark, Dior e Borsalino, ovvero i brand di lusso che hanno vestito i beach club di cui abbiamo parlato di recente su Mondo Balneare. E forse per farsi notare più degli altri, il marchio californiano è entrato a gamba tesa nel settore: sono infatti ben quattro gli stabilimenti balneari con cui Guess ha stretto in contemporanea una partnership, di cui due in Italia e due all’estero.

La nota firma di abbigliamento ha stretto una partnership per brandizzare quattro prestigiosi beach club, e ovviamente non potevano che essercene almeno la metà in Italia, patria degli stabilimenti balneari. Nel nostro paese, Guess si è alleato con il Phi Beach di Arzachena, in Sardegna, e con l’Arienzo Beach Club a Positano, in Costiera Amalfitana (Campania). Due luoghi iconici della balneazione attrezzata italiana, dove il brand si farà notare per vestire gli arredi e animare le serate.

All’estero, invece, Guess ha personalizzato il famoso Blue Marlin di Ibiza e lo Yuzu Beach di Cesme, in Turchia. Anche in questo caso, la partnership riguarderà lettini, ombrelloni, accessori e serate a tema per gli avventori.

Gli stabilimenti balneari brandizzati da Guess

Situato a breve distanza da Porto Cervo in Costa Smeralda, il Phi Beach è il luogo perfetto per sorseggiare un drink ammirando il tramonto immersi in una suggestiva cornice naturale, ma è anche amato per la vita notturna, ospitando alcuni dei migliori dj internazionali con serate che richiamano molto l’atmosfera di Ibiza. Qui Guess organizzerà alcune serate e sfilate per promuovere il suo marchio.

Il Phi Beach di Arzachena (Sardegna) brandizzato Guess
Il Phi Beach di Arzachena (Sardegna) brandizzato Guess

Stesso tipo di collaborazione a Positano, in Costiera Amalfitana. All’Arienzo Beach Club, il brand ha personalizzato gli arredi in uno scenario di lusso dove gli ospiti possono rilassarsi in un’oasi di pace e tranquillità. Qui il logo più iconico del marchio, tratto dalla collezione di abbigliamento Marciano, compare su lettini, asciugamani, cuscini e accessori, per una finitura estiva e sofisticata.

L’Arienzo Beach Club a Positano
L’Arienzo Beach Club a Positano

Analoga scelta per il noto Blue Marlin di Ibiza, un altro vero e proprio Guess Beach Club. Si tratta di una delle destinazioni balneari più famose dell’isola e un punto di riferimento per il jet set di Ibiza, situato in una splendida baia nella zona di San José. Il concetto di rebranding in questo caso coinvolge tutto, dalle sedie a sdraio fino ai divani, dalle coperte e i cuscini fino agli accessori da bar. Rifinito in tonalità di blu con i loghi Guess e triangolo di palma a contrasto, il nuovo arredamento aggiunge una finitura unica e lussuosa all’ambiente.

Il Blue Marlin di Ibiza con la linea di arredi e accessori Guess

Infine in Turchia, lo Yuzu è un beach club celebre e glamour, che offre un ambiente distintivo per i vacanzieri più esigenti. Anche qui, il concetto di blu marino Guess si è impadronito completamente dello spazio giardino del beach club, dove l’area lounge e i lettini sono interamente brandizzati.

Lo Yuzu Beach in Turchia, ora brandizzato Guess

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: