Assobalneari-Confindustria

Licordari: “Governo convochi giudice Pasca su riforma concessioni balneari”

«Il governo italiano convochi il giudice Pasca, ascolti le sue lucide opinioni in merito alla vicenda delle concessioni balneari e le converta in una legge di riordino del settore». Lo afferma il presidente di Assobalneari-Confindustria Fabrizio Licordari, commentando l’intervento del presidente del Tar di Lecce Antonio Pasca pronunciato per l’inaugurazione
Norme e sentenze

Consiglio di Stato conferma sentenze Tar Lecce su concessioni balneari al 2033

Con tre distinte ordinanze depositate ieri (le n. 643/2021, 644/2021 e 645/2021), la V sezione del Consiglio di Stato ha respinto le richieste di sospensione proposte dal Comune di Castrignano del Capo contro le sentenze del Tar Lecce emesse lo scorso novembre sull’estensione al 2033 delle concessioni demaniali marittime, confermando la piena efficacia delle storiche
Norme e sentenze

“La Bolkestein non prevale sulla legge italiana”: Tar conferma concessioni balneari al 2033

Il presidente del Tar di Lecce Antonio Pasca scrive un altro pezzo di storia del diritto sul demanio marittimo italiano. Con cinque distinte sentenze emesse oggi, il giudice amministrativo ha demolito la decisione del Comune di Lecce di non applicare l’estensione al 2033 delle concessioni balneari, prevista dalla legge italiana, e di proporre al suo […]
Opinioni

“La Bolkestein non è autoesecutiva: ecco cosa deve fare il governo per riformare le concessioni balneari”

«La Bolkestein non si può attuare così com’è, perciò non si può disapplicare l’estensione delle concessioni balneari fino al 2033: serve prima una legge nazionale che stabilisca regole certe per la gestione del demanio marittimo». Non ha dubbi Antonio Pasca (nella foto), presidente del tribunale amministrativo di Lecce che la scorsa settimana ha firmato una