Sib-Confcommercio

Sib: “I canoni balneari 2020 vanno soppressi o dimezzati”

«Il canone demaniale va pagato entro il 15 settembre di ogni anno, ma purtroppo, nei molteplici interventi normativi sin qui adottati dal governo, non vi è stato alcun provvedimento in favore dei balneari relativamente al canone o altri oneri fiscali». Lo denuncia Antonio Capacchione, presidente del Sib-Confcommercio, lamentando la mancanza di misure di sostegno per […]
Sib-Confcommercio

Decreto semplificazioni, bocciate tutte le proposte sul demanio marittimo

«Nessuna misura di semplificazione burocratica del nostro settore è stata recepita dal governo e dal parlamento fra le innumerevoli modifiche apportate in sede di conversione del decreto legge 16 luglio 2020 n. 76, il cosiddetto “decreto semplificazioni”». Lo denuncia Antonio Capacchione, presidente del Sindacato italiano balneari – Confcommercio. «Si ricorderà che
Sib-Confcommercio

Turismo, Sib: “Agosto insufficiente per salvare stagione 2020”

«Nel comparto balneare si è registrata una buona affluenza soltanto nelle settimane centrali di agosto, nei weekend di giugno e luglio e nelle località più rinomate come il Salento e la Versilia». Così Antonio Capacchione, presidente del Sindacato italiano balneari aderente a Fipe-Confcommercio, commenta i dati sulle presenze turistiche negli stabilimenti balneari italiani
Sib-Confcommercio

Balneari, Capacchione (Sib): “Sicurezza imprese è risultato ancora da raggiungere”

«In questi giorni, dopo una serie di incontri con i rappresentanti politici e istituzionali abbiamo fatto il punto della situazione riguardante i balneari con i massimi rappresentanti di Fipe e Confcommercio, il presidente Lino Stoppani e il presidente Carlo Sangalli, anche al fine di articolare le richieste e la strategia sindacale in occasione della conversione […]
Attualità Sib-Confcommercio

Turismo balneare, a luglio bene solo i weekend: -35% di presenze

«Nelle imprese balneari anche nel mese di luglio si conferma la tendenza, già registrata a giugno, di una buona affluenza soltanto nei weekend. Viceversa nei giorni feriali la maggior parte delle spiagge sono rimaste desolatamente vuote». Lo dichiara dichiara Antonio Capacchione, presidente del Sindacato italiano balneari aderente a Fipe-Confcommercio, presentando i dati
Sib-Confcommercio

“Stabilimenti balneari fondamentali per il ritorno al benessere”

«Gli stabilimenti balneari italiani stanno avendo un ruolo determinante per la ripartenza economica e morale del nostro paese». Lo ha dichiarato il presidente del Sindacato italiano balneari Antonio Capacchione, intervenendo al direttivo nazionale della Fipe-Confcommercio che si è svolto nei giorni scorsi a Roma per fare il punto della situazione dopo la riapertura delle
Opinioni Sib-Confcommercio

È tornata la solita campagna estiva bugiarda e denigratoria contro i balneari

Pensavamo che almeno quest’anno ci fosse risparmiata la consueta campagna infamante e, invece, ci risiamo con la polemica contro i balneari italiani di alcuni (fortunatamente pochi) commentatori e politici. Sempre quelli e sempre con gli stessi argomenti inesatti e fuorvianti, tanto che si sospetta il “copia incolla” degli interventi degli anni precedenti. A