Norme e sentenze Sib-Confcommercio

Ricorsi Antitrust contro proroga concessioni balneari: le decisioni dei Tar Lecce e Salerno

Il tribunale salentino ha deciso di discutere il caso, quello campano ha rinviato la decisione a dopo l'adunanza plenaria del Consiglio di Stato. Il Sib presente per difendere l'estensione al 2033 disposta dalla legge 145/2018

Si è svolta ieri l’udienza davanti al Tar di Salerno per la trattazione del contenzioso attivato dell’Antitrust contro il comune di Castellabate per la disapplicazione della legge 145/2018. Il Tar di Salerno ha ritenuto opportuno rinviare la trattazione della causa all’esito della decisione che prenderà il Consiglio di Stato a seguito della rimessione della questione alla sua adunanza plenaria effettuata del presidente di tale organo giurisprudenziale lo scorso 24 maggio 2021.

Si è tenuta sempre in data odierna anche l’udienza presso il Tar di Lecce sui ricorsi dell’Antitrust avverso le deliberazioni dei Comuni pugliesi di Manduria e di Ginosa. Per il Comune di Ginosa si è rinviato al 7 ottobre, avendo l’Antitrust presentato l’altro ieri un ulteriore ricorso; mentre per il Comune di Manduria si è svolta regolarmente la discussione e il collegio giudicante si è riservato per la decisione.

«In tutti questi processi ho partecipato personalmente in qualità di presidente nazionale del Sib, oltre che in qualità di legale unitamente ai colleghi Stefania Frandi e Bartolo Ravenna, per sottolineare l’importanza e rilevanza nazionale delle questioni dibattute e per ribadire i nostri molteplici diritti», rende noto il presidente del Sindacato italiano balneari – Confcommercio, Antonio Capacchione.

«Aspettiamo fiduciosi l’esito del giudizio nella certezza delle nostre ragioni giuridicamente oltre che socialmente fondate», conclude Capacchione. «Come deciso e convenuto continueremo in ogni sede, anche in quella giudiziaria, a difendere e tutelare le buone ragioni dei balneari, una categoria quanto mai importante per il successo del turismo italiano e per la ripartenza economica e sociale del paese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sib Confcommercio

Il Sindacato italiano balneari si è formalmente costituito il 14 dicembre 1960 e, attraverso la Federazione Italiana Pubblici Esercizi (FIPE), aderisce alla Confcommercio - Confturismo.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *