Sicilia

Incendi Catania, distrutto stabilimento balneare

Si tratta del Lido Le Capannine sul litorale della Plaia

Gli incendi che stanno colpendo la città di Catania hanno distrutto lo stabilimento balneare Le Capannine, nella zona del lungomare della Plaia. Alimentate dal caldo e dal forte vento africano, le fiamme hanno avvolto la località siciliana in maniera incontrollabile, costringendo diverse famiglie a lasciare le loro case. In particolare, lo storico stabilimento balneare Le Capannine è purtroppo andato completamente distrutto.

A causa degli incendi scoppiati vicino allo scalo, l’aeroporto internazionale di Catania ha sospeso le operazioni di volo in arrivo e in partenza per permettere l’intervento dei mezzi elicotteri dei vigili del fuoco.

Non si tratta della prima volta che uno stabilimento balneare di Catania viene distrutto da un incendio: lo stesso fatto era accaduto a luglio 2019, quando un incendio di vaste proporzioni aveva colpito sempre il litorale della Plaia, mandando lo stabilimento balneare Lido Europa e minacciando quelli vicini prima che i vigili del fuoco spegnessero le fiamme, alimentate dal vento caldo.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: