Puglia

Federbalneari Salento dona 500 mascherine al 118 di Lecce

La dotazione contribuirà a fronteggiare l'emergenza coronavirus

L’associazione Federbalneari Salento ha donato 500 mascherine al 118 della provincia di Lecce. «Alcuni giorni fa, per una ricerca di mercato al fine di reperire dispositivi di protezione individuale per gli associati a Federbalneari, abbiamo ricevuto 500 mascherine in dono da Dario Monticone, titolare dell’Art From Italy di Biella», racconta Mauro Della Valle, presidente di Federbalneari Salento.

«L’aumento dell’emergenza e la difficoltà a reperire materiale di protezione per gli operatori sanitari, d’impulso ci ha portato a donare immediatamente la dotazione al 118 di Lecce. Con un semplice gesto, ho consegnato al direttore Maurizio Scardia, al dottor Antonio Colì e al caporeparto Daniele Colaci questi importanti e necessari dispositivi di protezione individuale».

«Come imprese fiduciarie dello Stato ci sentiamo parte attiva a sconfiggere questa forte minaccia alla salute pubblica. Sono certo che a fine emergenza le spiagge rappresenteranno il primo luogo sociale per farci dimenticare questo micidiale incubo», conclude Della Valle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Federbalneari Italia

Federbalneari Italia

Federbalneari Italia è un'associazione di categoria che riunisce le imprese del turismo balneare italiano. Aderisce al sistema Confimprese Italia - Confapi.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *