Puglia

Nuovo piano coste Lecce, Fid Salento contraria: “Lotteremo in tribunale”

La Federazione imprese demaniali Salento esprime la sua contrarietà al nuovo piano delle coste approvato ieri dal Comune di Lecce e promette battaglia in tribunale. «Il piano costa favorisce pochi soggetti e penalizza la comunità leccese, danneggiando le esistenti imprese balneari», afferma Fid Salento. «Porteremo gli errori del piano accompagnati da una consulenza tecnica
Oasi Italia Puglia

Piano coste Lecce, Della Valle (Fid): “Inadeguato e irrealizzabile”

«Inadeguato, irrealizzabile e soprattutto carente di una puntuale ricognizione del reale stato di salute della costa leccese». È il giudizio di Mauro Della Valle, presidente della Federazione imprese demaniali Salento, in merito al nuovo piano della costa del Comune di Lecce, in approvazione in questi giorni. «Delegare la politica della costa leccese alla decisione dei
Eventi

A Lecce la prima conferenza nazionale sui paesaggi costieri

Il 15 e 16 luglio Lecce ospiterà nell’ex Convento dei teatini la prima conferenza nazionale sui paesaggi costieri italiani, dal titolo “Coste in movimento”, promossa da Legambiente e dall’Osservatorio paesaggi costieri italiani con il contributo del Comune di Lecce, dell’assessorato all’ambiente della Regione Puglia e del Parco naturale regionale Bosco e Paludi di Rauccio.
Puglia

“Lecce, sindaco fa dietrofront: riconosciuta estensione concessioni balneari al 2033”

«Dopo “appena” 15 mesi dalla manifestazione di interesse alla legge 145/2018 da parte dei balneari leccesi, l’amministrazione guidata dal sindaco Carlo Salvemini finalmente rinsavisce e usa il buon senso del buon governo, riconoscendo la proroga al 2033 delle concessioni demaniali marittime esistenti». Lo afferma Mauro Della Valle, presidente della Federazione imprese