Attualità

Balneari, Lega incontra associazioni per migliorare bozza riforma

Mercoledì il confronto con i sindacati del settore

«Abbiamo ricevuto l’emendamento firmato dal governo che riguarda la direttiva Bolkestein e al fine di tutelare le imprese, le loro attività e gli investimenti e perfezionare il testo, mercoledì prossimo saranno convocati i rappresentanti del settore con cui il dipartimento turismo della Lega intende confrontarsi per affrontare con loro la riforma delle concessioni». Lo affermano in una nota i senatori della Lega Gian Marco Centinaio (capo dipartimento turismo), Paolo Ripamonti (vicepresidente della commissione industria a palazzo Madama) e Roberto Marti (commissario regionale Puglia e Basilicata).

I senatori spiegano di ritenere che «anche alla luce della necessità di ulteriori analisi evidenziata dalla Commissione europea e delle osservazioni delle associazioni di categoria dei balneari, siano necessarie opportune modifiche».

«Come prevede la nostra Costituzione, il Senato potrà intervenire sul provvedimento per migliorarlo», concludono i leghisti.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: