Assobalneari-Confindustria

Assobalneari: “Con proposta Gasparri, nuove imprese senza sostituire attuali concessionari”

Il presidente Licordari commenta la recente intervista del senatore di Forza Italia

«Il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri non fa altro che proporre di applicare correttamente la direttiva Bolkestein». Lo afferma Fabrizio Licordari, commentando la recente intervista rilasciata dal senatore di Forza Italia al quotidiano Il Foglio.

«Dimostrando di ben conoscere ciò di cui parla – afferma Licordari – Gasparri sostiene giustamente che, una volta appurato, attraverso la mappatura, che la risorsa spiaggia è ancora ampiamente disponibile, laddove i Comuni non sono in grado di garantire il minimo sindacabile per i bagnanti (una spiaggia pulita, servizi igienici decorosi, docce, uno spogliatoio ma soprattutto un efficiente servizio di salvataggio e di primo soccorso), possono ricorrere all’aiuto di nuovi imprenditori che con procedure selettive possono sopperire a queste lacune. Si creano così nuovi posti di lavoro, ma non si sostituiscono gli esistenti. Ciò proprio nello spirito della Bolkestein».

© Riproduzione Riservata

Assobalneari Italia Federturismo Confindustria

Assobalneari Italia è l’associazione che riunisce le imprese balneari aderenti, a livello nazionale, al sistema Federturismo Confindustria.
Seguilo sui social: