Sardegna

Norme e sentenze Sardegna

Tar Sardegna respinge richiesta sospensiva contro proroga tecnica di un anno

Il Tar Sardegna ha respinto la richiesta di sospensiva presentata da alcuni imprenditori balneari di Arzachena che si erano opposti alla proroga tecnica di un anno sulle loro concessioni demaniali marittime. I concessionari chiedevano l’applicazione dell’estensione fino al 2033 prevista dalla legge italiana 145/2018, ma il tribunale amministrativo sardo con
Sardegna Sib-Confcommercio

Demanio marittimo, Regione Sardegna toglie competenze ai Comuni

È stata pubblicata ieri sul Bollettino ufficiale della Regione Sardegna la legge regionale n. 7 del 12 aprile 2021, contenente le norme che riguardano il riassetto amministrativo sul demanio marittimo, vigente a partire da oggi. In base alla nuova legge regionale, la competenza alla programmazione del demanio nel proprio territorio comunale e la predisposizione dei […]
Sardegna Sicurezza

Sardegna stanzia 1 milione di euro per aumentare sicurezza spiagge

La Regione Sardegna ha stanziato un milione di euro alle spiagge per fare fronte all’emergenza Covid e per aumentare la sicurezza lungo i litorali. «A poche settimane dall’inizio della stagione balneare, nonostante il perdurare dell’emergenza sanitaria – ha annunciato in una nota il governatore Christian Solinas – vogliamo garantire a cittadini e turisti un’estate in
Federbalneari Sardegna

Federbalneari Sardegna: “Surreali pressioni contro Comuni su estensione al 2033”

«Ciò che sta accadendo ai balneari sardi è surreale»: lo afferma il segretario regionale di Federbalneari Sardegna Claudio Maurelli, in seguito ad alcuni articoli della stampa locale che hanno reso note le indagini della procura su presunte pressioni contro i Comuni di Olbia e Arzachena in merito all’estensione delle concessioni balneari fino al 2033. «Le […]
Federbalneari Sardegna

Arzachena, Federbalneari denuncia Comune per mancata estensione concessioni

Federbalneari Sardegna ha denunciato il dirigente al demanio del Comune di Arzachena per non avere applicato l’estensione al 2033 sulle concessioni balneari. Si tratta della seconda denuncia presentata dall’associazione di categoria, dopo quella contro il dirigente del Comune di Olbia annunciata nei giorni scorsi. «Siamo stanchi di questi comportamenti da parte