Emilia-Romagna Sindacati e associazioni

Rustignoli confermato presidente di Cooperativa Spiagge Ravenna

Il nuovo consiglio di amministrazione della Cooperativa Spiagge Ravenna è composto di 16 operatori balneari in rappresentanza dei diversi lidi, di cui 3 operatrici.

Maurizio Rustignoli (nella foto), titolare di stabilimenti balneari a Punta Marina Terme, è stato confermato presidente della Cooperativa Spiagge Ravenna anche per il prossimo triennio.

È stato eletto inoltre all’unanimità dal nuovo consiglio di amministrazione convocato per i primi adempimenti statutari successivi all’assemblea di rinnovo del consiglio di amministrazione. Insieme al presidente è stata eletta vice presidente vicario Bruna Montroni.

Il nuovo consiglio di amministrazione della Cooperativa Spiagge Ravenna è composto di 16 operatori balneari in rappresentanza dei diversi lidi, di cui 3 operatrici.

Nelle prossime riunioni di consiglio verranno nominati gli operatori responsabili degli importanti momenti di lavoro della Cooperativa: Commissione Salvataggio, Commissione Acquisti, Commissione Erosione, Commissione Nuove iniziative e Commissione Piano dell’Arenile. Il consiglio e le commissioni si avvalgono del direttore Riccardo Santoni.

Numerosi e di stringente attualità i temi sul tappeto per la categoria: la vicenda del rinnovo concessioni demaniali (dove sono attese a breve risposte positive dal governo alle richieste avanzate), la revisione di parti del piano comunale dell’arenile, la lotta all’erosione, il confronto e le iniziative in vista della prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.