Emilia-Romagna

Rimini Family Village, inaugurato il nuovo stabilimento balneare da 350 metri lineari

La struttura fa parte del Club del Sole, che ha portato avanti un importante intervento di riqualificazione

Il Club del Sole, gruppo leader in Italia nel settore dei campeggi e villaggi turistici, ha inaugurato il suo nuovo maxi stabilimento balneare sulla spiaggia di Rimini. Sviluppato su un fronte mare di oltre 350 metri lineari, si tratta di una struttura priva di barriere architettoniche ed edifici dal nome “Rimini Family Village“, creata per arricchire i servizi dell’omonimo villaggio turistico di proprietà del gruppo.

Rimini Family Village è un unico e moderno stabilimento balneare integrato con due blocchi dedicati ai diversi servizi per i clienti, dalle cabine alle aree giochi, che saranno seguiti nel 2024 da un bar e ristorante. Il progetto, curato dallo studio di Architettura Landi e integrato con il “Parco del mare“, include anche lo sviluppo di un’importante area verde che si estende tra gli spazi per i clienti e gli ombrelloni, creando un filtro tra le due fasce. Tutti i percorsi pedonali sono stati realizzati in legno, dall’accesso alla spiaggia, fino alle passerelle che conducono a riva.

Il progetto fa parte di un più ampio intervento avviato all’inizio dello scorso anno, che ha visto anche il posizionamento di oltre 100 lodge perfettamente integrate nell’ambiente, spaziose e di design; di un nuovo parco acquatico inaugurato la scorsa estate, pensato come una vera e propria laguna di 1800 metri quadri con acqua bassa, bagnasciuga e giochi d’acqua per il relax degli adulti e il divertimento dei più piccoli; e una piscina di 600 metri quadri con getti massaggianti, acqua spray, sedute, lettini idromassaggio e uno spray park di profondità massima di 1,30 metri con spruzzi e giochi, il tutto circondato da un solarium e completato da un bar piscina. L’ampliamento ha inoltre riguardato una nuova area per gli ospiti a quattro zampe e per la clientela bike, con lodge dedicate e servizi ad hoc.

L’ultima fase, infine, ha visto l’installazione di tre campi di padel – in linea con la crescente domanda di mercato per questa disciplina –, un’ampia food court con ristorante e bar con sedute sia all’esterno che all’interno, un’area animazione con ampio palco e area dj, la zona miniclub e il supermarket interno alla struttura. L’intervento di riqualificazione del Rimini Family Village è stato interamente curato e progettato da Polistudio, società di ingegneria specializzata in soluzioni integrate di architettura e ingegneria.

«Siamo orgogliosi di annunciare la conclusione del processo di riqualificazione che ha coinvolto la nostra struttura durante il 2022 e parte di quest’anno», ha dichiarato Daniele Valli, direttore operations di Club del Sole. «Un progetto di questa portata è stato possibile solo grazie a un forte legame tra Club del Sole e il territorio. A Rimini, come in alcune delle più belle località turistiche italiane, riqualificare i nostri villaggi significa innalzare la qualità dell’offerta ricettiva del territorio, e, in particolar modo, dei servizi offerti ai nostri ospiti per garantire un’esperienza di vacanza all’aria aperta senza eguali. La riqualificazione del Rimini Family Village è un esempio concreto di collaborazione sinergica tra pubblico e privato a beneficio di tutto il territorio, che ha l’obiettivo di far conoscere ai turisti amanti dell’open air l’accoglienza romagnola di cui siamo orgogliosi».

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: