Attualità

Pnrr, sostegni ai balneari per riqualificazione energetica e innovazione digitale

Si tratta di fondi di garanzia previsti dai ministeri del turismo e dello sviluppo economico

Il ministero del turismo ha stanziato dei fondi alle imprese del settore, compresi gli stabilimenti balneari, per sostenere gli investimenti in riqualificazione energetica e innovazione digitale. Si tratta di risorse provenienti dal Pnrr, nell’ambito della linea progettuale “Sostegno alla nascita e al consolidamento delle pmi del turismo”, consistenti in garanzie su singoli finanziamenti o portafogli di finanziamenti.

Per ottenere le garanzie è possibile presentare la propria richiesta di ammissione a partire da oggi. Come spiega l’avviso pubblicato nei giorni scorsi dal ministero del turismo, le garanzie sono rilasciate per interventi di riqualificazione energetica e innovazione digitale, nonché per assicurare la continuità aziendale delle imprese del settore turistico e garantire il fabbisogno di liquidità e gli investimenti.

La garanzia è concessa a titolo gratuito e l’importo massimo garantito per singola impresa ammonta a 5 milioni di euro. Per le operazioni di investimento immobiliare, la garanzia può essere cumulata con altre forme di garanzia acquisite sui finanziamenti.

Sono ammissibili i finanziamenti a fronte di operazioni di rinegoziazione del debito del soggetto beneficiario, a condizione che il nuovo finanziamento preveda l’erogazione al medesimo soggetto beneficiario di credito aggiuntivo in misura pari ad almeno il 25% dell’importo del debito accordato in essere del finanziamento oggetto di rinegoziazione, e che il rilascio della garanzia sia idoneo a determinare un minor costo o una maggior durata del finanziamento rispetto a quello oggetto di rinegoziazione. Per ulteriori informazioni, si invita a consultare la sezione speciale “Turismo” del Fondo di garanzia per le pmi.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: