Toscana

Forte dei Marmi, stabilimenti balneari aperti fino al 6 novembre

La decisione del sindaco per destagionalizzare

Gli stabilimenti balneari di Forte dei Marmi potranno restare aperti fino al 6 novembre. Lo ha deciso il sindaco Bruno Murzi, che ha firmato un’ordinanza per la proroga dell’apertura degli stabilimenti balneari «considerando l’andamento della stagione climatica». La scelta di tenere aperte le attività è facoltativa per ogni concessionario e prevede il rispetto di alcune condizioni, tra le quali il «mantenimento dei servizi dello stabilimento balneare» e «le prescrizioni della capitaneria di porto».

giochi festopolis

La proroga supera la tradizionale chiusura degli stabilimenti balneari Forte dei Marmi al 30 settembre, da sempre imposta nella località versiliese. Spiega infatti il sindaco Murzi: «Con questo atto intendiamo confermare anche per il 2022 una possibilità che vige oramai da diversi anni sul territorio, allo scopo di favorire l’allungamento della stagione turistica, viste anche le buone condizioni climatiche che solitamente caratterizzano il fine stagione sulla costa della Versilia».

«Un settembre meraviglioso fa sì che l’estate non sia ancora finita. Cielo terso, mare trasparente e spiagge invitanti con temperature più miti, ma che comunque permettono di godersi lo splendido litorale fortemarmino», scrive il Comune in una nota nella quale dà conto della decisione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.