Norme e sentenze

Estensione concessioni balneari al 2033 e successive sentenze: il punto sulla legge 145/2018

Il video del seminario tecnico organizzato al Sun di Rimini per dimostrare la validità del prolungamento di 15 anni

La legge 145/2018 ha istituito l’estensione della validità delle attuali concessioni demaniali marittime fino al 31 dicembre 2033. Da allora, il provvedimento è stato oggetto di svariate sentenze spesso in contrapposizione tra loro, che hanno dato luogo a una campagna mediatica senza precedenti contro le imprese balneari. Nella conferenza ripresa nel video qui sopra, organizzata da Mondo Balneare il 15 ottobre 2020 alla fiera Sun di Rimini, l’avvocato Cristina Pozzi e il commercialista Piero Bellandi – due tra i massimi esperti italiani in materia di demanio marittimo – analizzano la giurisprudenza in materia allo scopo di dimostrare la compatibilità della legge 145/2018 con il diritto italiano ed europeo, smentendo chi ne mette in dubbio la validità.

gestionale spiaggia

L’incontro è stato moderato da Alex Giuzio, caporedattore di Mondo Balneare. Chi è interessato a consultare la presentazione proiettata dall’avvocato Pozzi, può scaricarla cliccando sul pulsante qui sotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Piero Bellandi e Cristina Pozzi

Piero Bellandi e Cristina Pozzi

Piero Bellandi, dottore commercialista e revisore legale, ha fatto parte della commissione UNI per elaborare la norma di valutazione dell'impresa balneare secondo metodologie conformi agli standard nazionali e internazionali. Cristina Pozzi, avvocato e professoressa di diritto comunitario dei trasporti all'Università di Parma, è stata membro del comitato per la riforma delle concessioni demaniali marittime a uso turistico ricreativo istituito presso il Mipaaft nel 2018. Di prossima pubblicazione è un volume firmato dai due autori, relativo al demanio marittimo e agli stabilimenti balneari.
    • Avatar

      Concordo con te Lucia…indegno che le tasse vengano usate per pagare le multe europee dovute alla cattiva abitudine di non fare le evidenze pubbliche

      • Avatar

        gli stabilimenti balneari sono in vendita…basta comprarli al giusto prezzo..!!!! troppo comodo acquistarli per quattro soldi dopo che coloro che li han trasformati da sterpaglie che erano… con sacrifici notevoli..!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *