Sib-Confcommercio Veneto

Associazioni balneari, costituito il Sib Venezia-Rovigo

Presidente della nuova realtà interprovinciale è Lorenzo Braida

È stata costituita la sezione interprovinciale del Sindacato italiano balneari di Venezia-Rovigo, che aderisce a Fipe e quindi al più vasto sistema di Confcommercio Unione Metropolitana di Venezia e Rovigo. Il nuovo Sib Venezia-Rovigo riunisce le attività dei servizi balneari del litorale veneziano e rodigino.

La costituzione del Sib Venezia-Rovigo si è resa necessaria a seguito del complessivo rinnovamento dello statuto, in linea con quello di Fipe-Confcommercio, così da dare al significativo gruppo di aziende della costa adriatica il giusto peso della propria rappresentanza in seno al Sib-Fipe Confcommercio nazionale.

Nella sede di Confcommercio Unione Metropolitana di Venezia si sono riuniti i rappresentanti delle diverse realtà mandamentali di Venezia e Rovigo che, subito dopo la costituzione del sindacato, hanno eletto presidente Lorenzo Braida (Confcommercio Portogruaro Bibione Caorle) e vicepresidente Pierluigi Padovan (Aepe, Venezia), che rimarranno in carica per il prossimo quinquennio.

© Riproduzione Riservata

Sib Confcommercio

Il Sindacato italiano balneari si è formalmente costituito il 14 dicembre 1960 e, attraverso la Federazione Italiana Pubblici Esercizi (FIPE), aderisce alla Confcommercio - Confturismo.
Seguilo sui social: