Attualità

Zucconi (FdI): “Basta bugie e offese su mappatura coste”

Il parlamentare di Fratelli d'Italia contesta le falsità diffuse dalla trasmissione Piazza Pulita di La7

«Anche ieri sera nella trasmissione Piazza Pulita sono state riportate notizie artefatte sulla validità della mappatura delle coste realizzata dai ministeri competenti». Lo scrive in una nota il deputato di Fratelli d’Italia Riccardo Zucconi. «Non è accettabile che si continuino ad alimentare polemiche infondate e offensive sulla mappatura delle coste per influenzare l’opzione pubblica, mistificando su un dato che invece è certo e certificato: le occupazioni del demanio marittimo sono a livello nazionale del 33%, fra cui quelle a scopo balneare del 12%. Così è, anche se non vi piace!».

Prosegue Zuconi: «I dati sono questi, se non piacciono a Formigli & company, si muniscano di picconi e pale e vadano a togliere qualche chilometro di costa italiana. Ma lo facciano con cura stavolta, e non in modo approssimativo come riportano dati e notizie».

«È inaccettabile che si continui a dileggiare un lavoro compiuto con competenza e serietà», conclude Zucconi. «Le opinioni sono tutte rispettabili; le distorsioni, le strumentalizzazioni e le offese anche no»

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: