Molise Notizie locali Sindacati e associazioni

Termoli, il Comune vuole ottenere le spiagge del demanio

Per evitare le evidenze pubbliche delle spiagge, il Comune vuole avviare la sdemanializzazione del suo litorale

Il Comune di Termoli vuole combattere la direttiva Bolkestein con la sdemanializzazione del suo litorale. La strada, ormai condivisa da molte città costiere d’Italia per evitare le evidenze pubbliche degli stabilimenti balneari, è stata delineata stamattina in un incontro tra il sindaco di Termoli Antonio Di Brino, il presidente dell’Itb Giuseppe Ricci e il presidente di Fiba Molise Pietro D’Andrea.

Il Comune di Termoli diventerebbe proprietario delle concessioni demaniali, che sarebbero poi affidate a chi, su quelle concessioni, ci ha investito per decenni e ora rischia di farsi portare via la propria attività con le aste. «Una strada percorribile ed esportabile in tutte le Regioni costiere italiane», ha commentato il presidente dell’Itb Giuseppe Ricci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.