Emilia-Romagna

Romagna, parte ripascimento spiagge da 20 milioni: soddisfazione di Legacoop

Annunciato il via libera ai lavori del "Progettone 4"

Legacoop Romagna esprime soddisfazione per l’avvio del programma di manutenzione dell’arenile romagnolo “Progettone 4 – Primo lotto Romagna”, previsto per la prossima settimana, come annunciato dall’assessore regionale alla difesa del suolo e della costa Irene Priolo. «Si tratta di un intervento da 19 milioni e 650 mila euro, fondamentale per difendere la costa e rafforzare le potenzialità turistiche del territorio e che si affianca alla manutenzione ordinaria e straordinaria, da Cattolica a Ravenna», spiega una nota di Legacoop Romagna.

«Occorre tuttavia continuare ad approfondire il confronto con le cooperative tra stabilimenti balneari (Legacoop ne associa 14) per ottimizzare ulteriormente i risultati degli investimenti, facendo tesoro dell’esperienza degli operatori balneari», prosegue la nota. «Ricordiamo che un milione e cinquecentomila euro è la cifra che le cooperative associate a Legacoop investono annualmente per realizzare la duna invernale, i ripascimenti, i livellamenti e la pulizia della spiaggia: un contributo che va a beneficio di tutta la comunità».

«Occorre proseguire con le iniziative di approfondimento e coinvolgimento della Regione con gli enti locali, gli enti di controllo e ricerca, e rappresentanze del settore del turismo balneare di tutta la costa, per affinare le politiche in merito alla lotta all’erosione per rafforzare l’identità costiera», conclude Legacoop Romagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:
  1. Ho beneficerà del ripascimento che immagino fatto con soldi pubblici?
    I soliti balneari o i veri proprietari delle coste demaniali, cioè i cittadini tutti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.