Attualità Lazio

Lazio, stanziati 30 milioni di euro per la difesa delle coste

I fondi serviranno a effettuare dragaggi e ripascimenti sui 220 chilometri di spiagge regionali

La giunta regionale del Lazio ha approvato lo scorso 12 febbraio la delibera sul “Programma generale per la difesa e la ricostruzione dei litorali e il quadro degli interventi prioritari per il 2019/2021”. Il documento contiene il “Piano di difesa integrata delle coste”, un programma che coinvolge gli enti locali in progetti di tutela, monitoraggio e manutenzione del litorale laziale, stanziando 30 milioni di euro per interventi di dragaggio per porti e foci e interventi riparativi ai danni provocati dal maltempo e dalle avversità climatiche.

L’idea centrale del programma è quella di intervenire su circa 220 chilometri di spiagge laziali, individuando le zone a rischio e producendo degli interventi duraturi nel tempo. «Con questo provvedimento – spiega l’assessore regionale alla tutela del territorio Mauro Alessandri – vogliamo perseguire tre obiettivi fondamentali: dotare la Regione di una programmazione di lungo periodo estesa a tutta la costa laziale; proporre al territorio un metodo di governo partecipato per affrontare un problema complesso come quello della gestione del litorale; occuparci dell’immediato, con interventi di ripascimento urgenti. Il programma approvato mira a coordinare e responsabilizzare gli attori locali nel processo di salvaguardia del tratto costiero regionale, oltre a dare risposte immediate in vista della stagione balneare».

I primi fondi sono stati stanziati per interventi sul litorale pontino: 1,1 milioni sono destinati ai comuni di Latina e Sabaudia per interventi di recupero per zone di spiaggia rese non balneabili dalle mareggiate; 1,3 al comune di Fondi; 1,2 milioni al comune di Terracina. Inoltre, ulteriori fondi, per un ammontare di 16 milioni, sono stati stanziati dal Piano Operativo Ambiente: 5,5 milioni destinati al comune di Latina per opere di protezione della zona tra Capo Portiere e Foce Verde; 2,6 milioni al comune di Ponza per la messa in sicurezza della spiaggia di Chiaia di Luna.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: