Campania

Demanio marittimo, Campania: approvato preliminare Puad

Ora manca solo il voto definitivo in consiglio regionale

La giunta regionale della Campania ha approvato il preliminare del Puad, il “Piano di utilizzazione delle aree del demanio marittimo con finalità turistico-ricreative”. Si tratta della prima fase dell’iter, che sarà seguito dall’approvazione definitiva da parte del consiglio regionale.

Il Puad della Regione Campania ha lo scopo di indirizzare e disciplinare le modalità di utilizzo delle concessioni demaniali marittime da parte dei Comuni, dai rilasci ai rinnovi e alle variazioni.

«Con l’approvazione del preliminare – dichiarano gli assessori regionali Bruno Discepolo e Corrado Matera – si avvia la fase di consultazione e confronto con gli enti locali, gli operatori balneari e le associazioni di categoria, per arrivare nel più breve tempo possibile all’approvazione definitiva del Puad, dotando la Regione Campania di uno strumento fondamentale per la tutela e la valorizzazione delle sue coste».

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: