Attualità

Ddl concorrenza, Zucconi (FdI): “Eliminare articoli sui balneari”

«Fratelli d’Italia voterà contro gli articoli relativi alle concessioni balneari del ddl concorrenza e contro il disegno di legge, se non verranno eliminate le misure che metteranno a gara le concessioni demaniali a uso turistico-ricreativo, espropriando di fatto oltre trentamila aziende. Lo abbiamo già fatto al Senato e lo faremo anche alla Camera. Per noi la coerenza su questa battaglia è d’obbligo». Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Attività produttive e turismo della Camera, Riccardo Zucconi (nella foto), in vista del voto del disegno di legge previsto per oggi.

«Speravamo in un ripensamento in extremis, che consentisse di stralciare gli articoli sui balneari, così come avvenuto per i tassisti su richiesta di Fratelli d’Italia», afferma il deputato. «Invece si continua su una strada sbagliata, inserendo questo tema in un provvedimento necessario ai fini dell’erogazione delle risorse del Pnrr e mettendo in ginocchio un’intera categoria e i suoi lavoratori».

«Mantenere queste disposizioni – conclude Zucconi – rischia di pregiudicare azioni modificative future, che possano salvaguardare un settore strategico per la nostra nazione, come quello dei balneari. Rivolgiamo un appello ai colleghi di tutte le forze politiche a fare altrettanto e unirsi a noi per sopprimere gli articoli “ammazza balneari”».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:
    • Sono andate anche le concessioni idroelettriche, cogl….
      Pagheremo l’energia a società straniere che porteranno i profitti fuori dall’Italia. Ma tu sei contento….
      Fai pena

        • Peccato che in Francia come in altri paesi dell’Unione le nostre società non avranno la stessa possibilità. Il protezionismo è attualissimo e lo fanno valere alla grande.

          • Nikolaus Suck says:

            La questione non mi appassiona. Anche perché voler paragonare le concessioni idroelettriche a quelle demaniali ed interessi sottostanti non solo è impossibile ma fa parecchio ridere.

  1. Traditi da Salvini e Forza Italia….
    Se ne accorgeranno alle votazioni…..
    Speriamo nei decreti attuativi con il prossimo governo a guida Meloni

    • Nikolaus Suck says:

      Sì sperate. Ma tenete presente che i decreti attuativi non possono stabilire quello che vogliono, devono “assicurare un più razionale e sostenibile utilizzo del demanio marittimo, lacuale e fluviale, FAVORIRNE LA PUBBLICA FRUIZIONE e promuovere, IN COERENZA CON LA NORMATIVA EUROPEA, un MAGGIORE DINAMISMO CONCORRENZIALE nel settore dei servizi e delle attività economiche connessi all’utilizzo delle concessioni per finalità turistico-ricreative e sportive, nel rispetto delle politiche di protezione dell’ambiente e del patrimonio culturale” (art. 4, c. 1). E devono rispettare tutti i puntuali principi e criteri direttivi previsti dall’art. 4 comma 2 (tra cui “equilibrio” tra le aree in concessione e libere o attrezzate, costante presenza di varchi di libero accesso, gare obbligatorie, imparziali e trasparenti, massima partecipazione, non precludere l’accesso al settore di nuovi operatori, “indennizzi” che devono essere tali e non altro, etc….).

      • a suck ma che s tai a di.,o forse pensi che la meloni non abbiano calcolato questo? hanno votato per togliersi dai coglioni draghi e company sapendo benissimo che se saranno eletti cambieranno tutto…il prossimo governo potrebbe dichiarare golden power le nostre coste ( e lo puo fare benissimo se ha la maggioranza assoluta)visto che sono i confini della nazione..correggimi se sbaglio ……e con buona grazia di patroni griffi e dei tuoi amici ..e non solo visto che sulla riforma non si parla di attuazione della bolkestain ( che sarebbe motivo di ricorsi a valanga e non solo alla cdge ed e’ anche per questo che si sono sbrigati ad approvarla ) il nuovo governo puo fare quello che vuole cambiare e mandare a fanculo i tuoi amici caro suck. seguitate cosi vedrete che la meloni arrivera al 40,% da sola …non dimenticarti sapientone che il parlamento sara dimezzato e che la meloni (non salvini ,berlusconi , nonche i 5m e forse anche il pd spariranno sicuramente visto le porcate che hanno approvato quasi fosse un regime dittatoriale per non parlare poi dei mezzi d informazione e stampa contro gli italiani )potra’ governare quasi da sola e approvare qualsiasi cosa oppure credi ancora in un governo non eletto? ai politici che avrebbero dovuto difendere gli interessi delle aziende italiane vi dico che siamo stanchi dei vostri teatrini e gli italiani vi manderanno a casa tutti …con quale faccia da c..o ci verrete a chiedere il voto? ve ne accorgerete presto….

      • suck altra cazzata pazzesca che hai detto,….ma se non hai nemmeno una pallida idea di cosa c e sul demanio di cosa parli? la mappatura serviva a questo.,..e di aree libere in concessione c e ne sono quante ne vuoi,,,..fai l avvocato che e’ meglio perche di economia non ne mastichi…il lavoro lo devi dare non toglierlo, e le mappature sarebbero state motivo di rilascio di future concessioni e di eventuali bonifiche di territori degradati con l aumento di posti di lavoro e di nuove imprese…..le mappature ci sono da maggio 2020 e dopo che garofali e giavazzi le hanno consultate le hanno messe nel cassetto d accordo con i gerarchi draghiani compresa la gelmini in primis.come mai?..chissa perche’ il tuo draghetto non ha predisposto una ben piu attenta mappatura dei territori… aspettatevi il caos d ora in avanti perche’ quello che avete fatto merita una risposta

  2. Ok…si parla di concessioni con finalita’ turistico ricreativa facendo sempre riferimento alle spiagge….invece altre concessioni con finalita’ tur.ricreativa ma che non sono spiagge ??
    E’ uguale ??

  3. Lorenzo Pinto says:

    «Mantenere queste disposizioni – conclude Zucconi – rischia di pregiudicare azioni modificative future, che possano salvaguardare un settore strategico per la nostra nazione, come quello dei balneari”.

    Già hanno messo le mani avanti questi di Fratelli d’Italia.
    Come dire “noi ci abbiamo provato, ma ormai è andata così. E non si potrà cambiare neanche in futuro. Spiace.”

    • Nikolaus Suck says:

      Bravissimo, infatti è proprio così ed è esattamente quello che ha detto: una volta passata le legge – ed è passata – ci sarà poco da fare.
      Ma loro continuano a invocare il Governo meloni e a votarli. Contenti loro…

      • suck le leggi si cambiano ed la seconda volta che menti…un futuro governo eletto a maggioranza puo cambiare qualsiasi legge…quella di oggi alle camere non e’ il vangelo e tu sai benissimo che puo essere cambiato tutto ed anche in tempi strettissimi…sto mentendo forse? ti sei domandato perche tutte le forze politiche cercano alleanze? forse perche’ sono consapevoli che alle urne il popolo li mandera’ af.nculo,,,,? tu che dici?

    • manifestazioni a motecitorio poi vedrete come abbasseranno le penne sti sciacalli….che aspettiamo..lorenzo anche io ho letto e creduto che queste parole fossero cosi , ma parlando con esponenti di frat.d ita mi hanno detto che hanno un piano b…..non credere a quello che dicono….ne faranno sopra una campagna elettorale e tutti dobbiamo votare la meloni….non fatevi ingannare….

      • Nikolaus Suck says:

        E W la droga 4
        Il piano B, come no, credeteci. Fate tenetezza.
        A parte Zucconi che ha interessi personali a quelli di voi non gliene può importare di meno. La Meloni non sa manco chi siete e parla per veline e luoghi comuni senza sapere di cosa. Auguri.

        • e tu cosa ne sai suck di cosa vuole o non vuole la meloni? gli hai per caso parlato come ho fatto io a quattrocchi? il tuo atteggiamento e,’ tipico di chi non offrendo argomentazioni valide in proposito scredita le persone per sentito dire….tipico pd… o pensi che tutti siano come draghi e i suoi amici non eletti che vengono pagati senza un mandato popolare? qui il mandato ci sara’ e pure forte…fattene una ragione perche’ alle prossime elezioni ci sara’ una svolta epocale …altro che draghi e i tuoi amici….ne riparleremo alla fine di settembre se avevo ragione….poi non e’ solo zucconi ad avere interessi ma anche nel pd ne hanno ….. e i 5m( qulla di di maio )hanno interessi legati ad altre storie che prima o poi salteranno fuori come con uber files….caro suck la merda piu’ la muovi e piu’ puzza

          • Nikolaus Suck says:

            Avrai torto, anche a settembre. E dire proprio a ME che IO non offro argomentazioni e scredito la gente fa davvero tanto, ma tanto, ridere! 🙂 🙂 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.