Eventi Lazio

Convegno tecnico sulle concessioni balneari venerdì a Gaeta

Venerdì 19 aprile si terrà un convegno a Gaeta dal titolo “Le concessioni balneari. Lo scenario, le ipotesi e il futuro alla luce della normativa europea e nazionale“, organizzato dall’Associazione nazionale italiana tecnici pubblica amministrazione (AnitecPa). L’incontro, in programma dalle 14.30 alle 19.00 nell’aula magna del Castello Angioino, intende approfondire il tema delle concessioni balneari attraverso un dibattito e un confronto aperto con svariati esperti.

Per i saluti istituzionali, interverranno Bernardino Primiani (presidente nazionale AnitecPa), Dario Bugli (presidente nazionale Scais), Vincenzo Formisano (presidente Banca Popolare del Cassinate), Marco Dell’Isola (rettore Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale), Giovanni Acampora (presidente della Camera di Commercio di Frosinone-Latina), Salvatore De Meo (europarlamentare), Civita Di Russo (vice capo di gabinetto del presidente della Regione Lazio), Cosmo Mitrano (consigliere Regione Lazio), Gerardo Stefanelli (presidente Provincia di Latina) e Cristian Leccese (sindaco di Gaeta).

Le relazioni tecniche saranno a cura di Consuelo del Balzo (avvocato e consigliera Anac), Nicola Corbo (professore ordinario di Istituzioni di diritto privato e di diritto civile all’Università della Tuscia di Viterbo, corso di laurea in giurisprudenza), Alberto Zito (professore ordinario di diritto amministrativo al dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata), Gianpietro Belloni (consulente e formatore nei servizi pubblici), Alfredo Zaza D’Aulisio (avvocato amministrativista) e Marco Catalano (consigliere della Corte dei Conti, sezione giurisdizionale Emilia-Romagna). Modera Stefania Della Notte (consigliera nazionale AnitecPa).

Il convegno affronterà i seguenti temi:

  • La direttiva europea Bolkenstein e la normativa nazionale sulle concessioni balneari
  • Gli atti adottati dagli enti per la continuità delle concessioni nel 2024
  • La concessione demaniale: affidamento di bene immobile o di servizio pubblico locale?
  • Le problematiche e la natura del canone di concessione
  • L’individuazione dell’ente concedente, la prospettiva temporale di svolgimento e l’aggiudicazione delle gare
  • L’inventariazione delle concessioni, l’inventariazione e l’eventuale valutazione dei beni, la revisione dell’indennizzo a favore del gestore uscente
  • L’evoluzione giurisprudenziale nazionale ed europea
  • La costruzione degli atti di gara da parte dell’ente concedente
  • La durata della concessione, i requisiti di partecipazione, gli obblighi in capo all’aggiudicatario, i criteri di valutazione delle offerte
  • La partecipazione alle gare da parte degli operatori economici
  • L’alternativa alla gara tradizionale bandita dall’ente concedente: la proposta di project financing da parte dell’operatore economico

La partecipazione al convegno è gratuita, previa iscrizione obbligatoria sul sito di AnitecPa. È previsto un numero massimo di 150 partecipanti. Gli avvocati, gli architetti e gli ingegneri che parteciperanno all’iniziativa potranno ottenere dei crediti formativi.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: