Attualità Cna Balneari Emilia-Romagna Notizie locali Sindacati e associazioni

Comacchio, balneari a confronto per evitare evidenze pubbliche

Domani il presidente Tomei ribadirà le richieste sindacali al governo italiano

Importante confronto promosso da Cna Balneatori per discutere sulle nuove linee del prossimo piano spiaggia e per fare il punto della situazione sulla problematica nazionale degli stabilimenti balneari. L’incontro, promosso dal responsabile provinciale Cna Turismo Mauro Balestra, si terrà giovedì 17 maggio alle ore 18.30 presso il Bagno Ristoro a Lido di Volano.

I temi al centro del confronto sono l’urgenza della definizione di un quadro normativo nazionale in grado di garantire immediate certezze ai titolari degli stabilimenti balneari al fine di evitare le aste e l’evidenza pubblica; e la definizione delle linee guida per approvare il nuovo piano spiaggia del litorale. Partecipa all’incontro Cristiano Tomei, coordinatore nazionale di Cna Balneatori il cui intervento sarà teso ad illustrare le richieste sindacali che la categoria dei concessionari demaniali ha presentato al governo per la risoluzione di una vertenza che sta tenendo con il fiato sospeso 30.000 aziende del turismo balneare italiano che chiedono certezze per il proprio futuro, garanzie a tutela degli investimenti fin qui effettuati e un quadro normativo concreto che assicuri un futuro lungo alle attuali imprese scongiurando in modo inoppugnabile le aste.

Secondo lo spirito unitario che anima le quattro sigle sindacali nazionali dei balneatori, sono stati invitati ad intervenire i rappresentanti regionali di Sib-Confcommercio, Fiba-ConfesercentiAssobalneari-Confindustria, che ha garantito la propria presenza con il proprio presidente nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Cna Balneari

Cna Balneari è la sezione di Cna (Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa) che associa i titolari di stabilimenti balneari.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.