Attualità

Bolkestein, Fidanza-Berrino: ”Solo FdI può risolvere problema balneari”

I due candidati alle europee rispondono alle indiscrezioni sulla presunta procedura di infrazione europea

«Apprendiamo da Repubblica che la Commissione europea si starebbe preparando ad aprire una procedura di infrazione contro l’Italia per l’estensione delle concessioni balneari. Ci vengono spontanee due riflessioni. La prima: questa Europa dei burocrati si accanisce contro una categoria per regalare le nostre spiagge a multinazionali e grandi cooperative. Il 26 maggio bisogna cambiarla radicalmente. La seconda: il compromesso al ribasso a cui il Movimento 5 Stelle ha costretto la Lega ha partorito una norma imperfetta e facilmente attaccabile, che abbiamo provato a modificare senza successo». È quanto dichiarano in una nota il deputato Carlo Fidanza e l’assessore regionale al turismo della Liguria Gianni Berrino (nella foto), entrambi candidati per Fratelli d’Italia alle elezioni europee nella circoscrizione nord-ovest.

puliscispiaggia

«I quattro mesi che il governo si è dato per una riforma organica scadranno domani senza passi avanti, per via dei veti grillini», proseguono Fidanza e Berrino. «Una grande affermazione di Fratelli d’Italia alle elezioni europee è l’unica possibilità per arrivare presto a un nuovo governo, senza 5 Stelle, che metta definitivamente in sicurezza questo patrimonio di impresa e lavoro italiano».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.