Opinioni

Balneari, Gasparri: “Governo dia risposte a imprese e famiglie”

Riceviamo e pubblichiamo l'appello del senatore di Forza Italia al ministro De Micheli

Sindaci che minacciano di non prorogare le concessioni balneari, Consiglio di Stato che emette sentenze più che discutibili, governo che prende degli impegni e non li mantiene: il mondo balneare vive ancora una stagione di incertezza.

Forza Italia ha fatto approvare con la legge di stabilità 2019 una proroga fino al 2033, ma servono provvedimenti attuativi che abbiamo sollecitato più volte al governo e in particolare al ministro delle infrastrutture Paola De Micheli. Alla quale mi rivolgo pubblicamente perché si esca dalle incertezze e si dia sicurezza alle imprese balneari.

La precedente proroga frutto del mio emendamento scade nel 2020 e quella che abbiamo approvato fino al 2033 è legge dello Stato, incontestabile sia da parte del Consiglio di Stato che da eventuali autorità europee. Il governo italiano deve difendere le imprese balneari in Italia e in Europa. Deve emettere i provvedimenti attuativi necessari, non deve lasciare un settore allo sbando. E lo deve fare oggi, subito, in inverno. Prima che si avvicini la stagione estiva, che le imprese devono affrontare con serenità facendo investimenti e non ricorsi e abuso di carte da bollo perché soffocate da magistrati, burocrazie e amministrazioni irresponsabili.

Incredibili le circolari fatte da una Procura della Repubblica come quella di Genova che ha ben altro da fare. Inaccettabile l’abbandono del settore. Chiediamo difesa immediata dei balneari, risposte e certezze. Il ministro De Micheli batta un colpo, lo faccia subito e lo faccia in pubblico.

Ci rivolgiamo ai balneari di tutta Italia ma ricordiamo che si vota in Emilia-Romagna e in Calabria, dove chi viene abbandonato dal governo saprà anche nelle urne dare la risposta giusta. E Forza Italia è sempre stata accanto a queste imprese e queste famiglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Maurizio Gasparri

Maurizio Gasparri

Senatore di Forza Italia.
Seguilo sui social:
  1. Avatar

    Buongiorno colleghi. Gasparri dovremmo sempre ringraziarlo per la sua vicinanza alle imprese balneari. Chi ha memoria lo sa.

  2. Avatar

    Davide a ragione ! Ma perlomeno la dx e stata sempre coerente e bene o male a fatto quello che avevano detto ( poi I comuni sono un’altra storia ) ma il gatto e la volpe che adesso.ci promettono 30 anni…….🤐

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *