Attualità

Balneari, Gasparri: ‘Forza Italia con Sib contro direttiva Bolkestein’

Il senatore di Forza Italia esprime il suo appoggio in occasione della ''Giornata nazionale dei balneari italiani''

(ROMA – ore 11.47) – «È molto positivo che anche il Sib si unisca alla protesta di altre organizzazioni dei balneari per chiedere il superamento della direttiva Bolkestein». Lo dichiara in una nota il senatore Maurizio Gasparri (Forza Italia), in occasione della “Giornata nazionale dei balneari italiani” promossa dal Sib-Confcommercio (vedi notizia).

«Forza Italia, alla fine di giugno, ha fatto approvare una risoluzione in parlamento che impegna il governo a superare queste inique regole che minacciano la sopravvivenza delle imprese balneari», prosegue Gasparri. «Sulle spiagge l’Italia può alimentare una realtà imprenditoriale importante che, già oggi, dà lavoro a tante famiglie e a decine di migliaia di persone. Dobbiamo superare regole europee assurde ed evitare in qualsiasi modo che si possa procedere alle gare, sia per le imprese balneari che per il commercio ambulante. Le iniziative odierne, promosse da Sib-Confcommercio, danno ragione alla nostra coerenza e alla nostra tenacia».

«Attendiamo dal governo iniziative immediate per la cancellazione della Bolkestein. Con il ministro al turismo Gian Marco Centinaio abbiamo partecipato a decine e decine di iniziative e quindi, soprattutto da lui, mi aspetto un gesto risolutivo. Non certo da Conte, che anche su questo argomento non ha alcuna cognizione di causa. Il governo esca dall’indecisione e condivida le iniziative di Forza Italia che, anche oggi, riproponiamo su tutte le coste italiane per il superamento della Bolkestein».

accessori spiaggia

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: