Attualità

Balneari, Centinaio (Lega): “Dal Pd molte chiacchiere e pochi fatti”

«Ieri il sindaco di Rimini Andrea Gnassi e il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini hanno dichiarato che la mia legge per i 15 anni di estensione sulle concessioni balneari è una truffa. Eppure la proposta Centinaio fu condivisa anche con il Pd. E ora la contestano? Facciano pace con il cervello!».

Lo afferma il senatore Gian Marco Centinaio (Lega) in risposta alle dichiarazioni che Gnassi e Bonaccini hanno rilasciato nel corso di un comizio per la campagna elettorale del governatore uscente.

«Cosa ha mai fatto di concreto il Pd per i balneari?», si chiede Centinaio in una nota. «Mi spiace dire per l’ennesima volta che dal Pd arriva tanto “bla bla” e pochi fatti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Avatar

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale di riferimento per il settore turistico balneare.
Seguilo sui social:
  1. Avatar

    Caro Centinaio la confusione l’ha fatta lei promettendo e facendo qualcosa che non era realizzabile e pure con dolo perché lo sapeva quando ha detto che saremmo andati in infrazione e quindi che il 2033 non si sarebbe retto senza quella riforma da fare entro aprile 2019 quando lei era al governo!

    • Avatar
      Bulleri Fabrizio says:

      Caro il mio comuni stellò da strapazzo, hai proprio il paraocchi come i cavalli,
      Se la legge è passata con l’accordo anche del PD, è inutile che tu venga fuori a dire
      Che Centinaio ha fatto confusione…..
      La confusione l’avere voi boccaloni!

  2. Avatar
    Arturo Abruzzo says:

    Mi auguro che finalmente si risolva il problema sulla professionalità e investimenti del settore balneare, destra, sinistra, sardine, renziani TUTTI UNITI PER COLORO CHE HANNO RESO GRANDE LA NAZIONE ITALIA BALNEARE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *