Attualità

Video contro la direttiva Bolkestein

Un'agguerrita iniziativa contro le concessioni all'asta

Il Movimento Balneare lancia un’iniziativa di massa per protestare contro la controversa direttiva Bolkestein. Da qualche giorno nel sito del movimento si possono vedere decine di video di operatori balneari che espongono le proprie ragioni per far sì che la loro categoria venga esclusa dalla direttiva europea, adottata dall’Italia in maniera ufficiale lo scorso aprile e subito diventata occasione di aspre polemiche.

L’appello di Movimento Balneare invita tutti gli operatori a «dire che noi dobbiamo essere esclusi dalla direttiva Bolkestein», e di farlo con un video dal titolo "Bolkestein, i balneari dicono stop". I video giunti all’indirizzo e-mail del movimento sono molto numerosi: ad aderire sono stati operatori e rappresentanti del mondo balneare di ogni regione italiana.

Questi sono i due video più recenti:

Guarda il video 1 »

Guarda il video 2 »

E le adesioni non accennano a diminuire, aiutate dal frenetico passaparola.

Alex Giuzio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.