Fiba-Confesercenti

Tavolo su Bolkestein, Fiba incarica il prof. Carnimeo

Il neopresidente Rustignoli ha indicato ieri il nome del tecnico che rappresenterà l'associazione.

Fiba-Confesercenti ha indicato ieri al ministro del turismo Gian Marco Centinaio la figura tecnica che rappresenterà l’associazione al tavolo convocato per lavorare all’esclusione delle concessioni demaniali marittime dalla direttiva Bolkestein. Si tratta del prof. Nicolò Carnimeo, docente in Diritto della navigazione e dei trasporti della Università degli Studi di Bari.

«Ci auguriamo che il tavolo – scrive il neopresidente di Fiba Maurizio Rustignoli nella lettera inviata ieri al ministro – possa essere presto messo nelle condizioni di operare al fine di predisporre un articolato legislativo in grado di eliminare lo stato di precarietà in cui versano attualmente le imprese turistiche balneari e ridare certezze e continuità aziendale a imprenditori che chiedono esclusivamente di poter continuare a lavorare per sostenere la crescita del prodotto turistico italiano».

Nei giorni scorsi anche le associazioni Cna Balneatori (vedi notizia), Itb Italia e Sib-Confcommercio (vedi notizia) hanno reso noti su Mondo Balneare i nomi dei loro tecnici che prenderanno parte al tavolo, il quale tuttavia non ha ancora una data di convocazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.