Veneto

Nasce Venice Sands, la promozione coordinata per le 10 spiagge della costa veneta

Il progetto è stato presentato alla fiera F.RE.E. di Monaco

Venice Sands si presenta in territorio bavarese. Dal 19 al 23 febbraio, infatti, lo stand che raccoglie assieme le dieci principali spiagge della costa veneta è stati protagonista alla rassegna F.RE.E., ovvero la principale fiera del turismo della Germania meridionale.

Il progetto, unico in Italia, è nato dalla volontà dei consorzi della costa veneta (Bibione, Caorle, Eraclea, Jesolo, Cavallino Treporti, Chioggia, Rosolina, Lido di Venezia) di unirsi per poter offrire ai loro ospiti tutto il panorama dei 150 chilometri del litorale veneto e delle sue unicità, in modo condiviso. Una realtà che, assieme, rappresenta quasi il 50% delle presenze turistiche di tutto il Veneto, prima regione in Italia proprio in fatto di presenze.

Le fiere, i workshop, i progetti digitali e tutta la parte attinente alla promozione seguiranno la medesima filosofia, sotto al brand univoco di Venice Sands. All’interno di tale contenitore ogni località ha la possibilità di esprime le proprie caratteristiche e le proprie peculiarità, dando spunto e informazioni al potenziale ospite per il tipo di vacanza più adatta a lui e alla sua famiglia. Una piattaforma dentro la quale il mare si esprime in tutte le sue declinazioni, con eccellenze storiche, sportive, gastronomiche e di intrattenimento. 8 Comuni, 10 spiagge, 150 chilometri di costa per 7 destinazioni uniche nel loro genere.

Bibione

  • Accessibilità: prima destinazione accessibile in Italia, non solo per all’abbattimento delle barriere architettoniche, ma anche grazie alla grande cultura dell’accoglienza innovativa con formazione attenta e mirata degli operatori.
  • Cicloturismo: vacanza “a base di bicicletta”. Un nuovo passaggio via mare permetterà per l’estate 2020 di raggiungere Caorle e i paesaggi incontaminati della Brussa con una vera e propria escursione in barca. Con questo collegamento si possono percorrere itinerari per 240 km di sviluppo ciclabile. Inoltre, con la ciclopedonale “Passeggiata Adriatico” si potrà passare dalla laguna fino al fiume Tagliamento e da qui, con un passo Barca, arrivare in poco tempo fino a Lignano Sabbiadoro.

Chioggia

  • Progetto ambientale: Sottomarina (bandiera blu dal 2014) e Isolaverde hanno aderito al progetto che mette al bando la plastica e le sigarette.
  • Trentesimo anniversario del “Palio de la Marciliana” (terza settimana di giugno) con annesse molte manifestazioni tra aprile e settembre. La città si animerà dal 19 al 20 giugno di molti personaggi rievocativi a ricordo degli abitanti di Chioggia e del Doge in occasione della liberazione della città dai genovesi.

Lido di Venezia

  • Progetto Green Lido: proposta di un turismo metropolitano sostenibile per esaltare le bellezze paesaggistiche del territorio e costruire un’ampia offerta di prodotti fondati sulla ricerca del vivere sano, del prendersi cura di sé, degli altri e dell’ambiente. Luogo in cui è possibile godere della qualità della vita in un ambiente straordinario a 10 minuti da Venezia.
  • Firma del protocollo per la realizzazione della “Carta del Green Lido”, a cui hanno già partecipato 24 aziende. Il protocollo mira a sensibilizzare tutti gli attori economici del territorio, le associazioni ed i cittadini e a partecipare a tutte le progettualità ed eventi che verranno promossi.

Jesolo

  • Divertimento ed emozioni forti con oltre 700 manifestazioni. Concerti, teatro e spettacoli in spiaggia, nel palazzetto dello sport e in altre location. Attrazioni uniche come Caribe Bay, il parco tematico numero uno in Italia e tra i migliori al mondo, Tropicarium Park, Sea Life e l’imponente ruota panoramica.
  • Sport: strutture e impianti ben attrezzati sono la caratteristica di un’offerta sportiva unica e completa. Lo stadio comunale con pista di atletica, il palazzetto dello sport, il centro ippico, la piscina, il campo da golf a 18 buche, il centro sportivo Republic Sport Village, la Pista Azzurra (circuito internazionale di go-kart) e tutti gli sport da spiaggia con i relativi campi.

Eraclea Mare

  • Ambiente: una pineta unica che separa la spiaggia dal centro abitato, con le dune naturali che offrono un paesaggio suggestivo e rilassante.
  • Vacanza in relax: particolarmente adatta per tutte le fasce d’età e per le famiglie.

Cavallino Treporti

  • Capitale europea del turismo all’aria aperta: con oltre 6 milioni di presenze, Cavallino Treporti si conferma la seconda spiaggia italiana. Strutture riconosciute d’eccellenza da tutta Europa, in particolare da associazioni importanti come Adac (19 milioni di associati) che annualmente valutano con precisi criteri le aziende ricettive (9 Superplatz su 150 europei). Strutture ricettive valutate dai loro ospiti i cui giudizi vengono raccolti da autorevoli portali di settore che hanno riconosciuto il più alto livello europeo in termini di servizi, architettura, ambiente e sua tenuta ed innovazione di settore.
  • Grande evento: il 22 luglio verrà organizzata una catena umana che andrà da faro a faro del litorale lungo 13 km con oltre 8.000 persone coinvolte (da guinness dei primati). Ospiti e cittadinanza si terranno per mano con il motto “Cavallino Treporti embrace its sea”. Un abbraccio di tutti con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica per riuscire a tenere vivo l’interesse per i grandi temi ambientali.
  • Beach on fire: il 29 agosto, 13 km di fuochi d’artificio su tutto il litorale e molto altro.

Caorle

  • Borgo dalla storia millenaria: paese di pescatori trasformatosi in punto di riferimento per gli amanti del mare, dell’arte e della storia (il duomo risale all’XI secolo).
  • Progetto “Gusto Caorle“: obiettivo di diventare meta gourmet dell’Alto Adriatico grazie a prodotti d’eccellenza come le vongole bio, il canestrello bianco e il moscardino.
  • ScoglieraViva: concorso durante il quale scultori di tutto il mondo danno vita a opere uniche scolpite nella trachite euganea. Si tiene nella seconda settimana di giugno per il 2020.
  • Santuario della Madonna dell’Angelo: ogni cinque anni si celebra Maria (quest’anno il 13 settembre) con una processione di devoti che si snoda via terra e via mare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Unionmare Veneto

Unionmare Veneto

Unionmare Veneto è un’associazione che nasce nel 1995 e rappresenta la corrispondente regionale per il Veneto del Sindacato italiano balneari - Confcommercio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *