Emilia-Romagna Sindacati e associazioni

Maurizio Rustignoli confermato presidente di Cooperativa Spiagge Ravenna

Ricoprirà la carica per il prossimo triennio

Maurizio Rustignoli (nella foto), titolare di stabilimenti balneari a Punta Marina Terme, è stato confermato presidente della Cooperativa Spiagge Ravenna anche per il prossimo triennio.

Rustignoli è stato eletto all’unanimità dal nuovo consiglio di amministrazione, convocato per i primi adempimenti statutari successivi all’assemblea di rinnovo. Insieme al presidente è stata nominata vicepresidente vicario Bruna Montroni, unitamente agli altri due vicepresidenti Ricky De Zordo e Ivan Turci.

Il nuovo consiglio di amministrazione della Cooperativa Spiagge Ravenna, che associa tutti gli oltre 200 stabilimenti balneari del Comune di Ravenna, è composto di 15 operatori balneari (di cui 4 operatrici) in rappresentanza dei nove diversi lidi ravennati.

Nelle prossime riunioni di consiglio verranno nominati gli operatori componenti degli importanti gruppi di lavoro attraverso i quali è articolata la Cooperativa: la commissione “Salvataggio” e la commissione “Acquisti”, nonché i gruppi che, tra gli altri, si occuperanno di erosione e parco marittimo. Sia il consiglio che le commissioni si avvalgono del direttore Riccardo Santoni.

Numerosi e di stringente attualità i temi sul tappeto per la categoria: la vicenda del riordino legislativo del settore balneare, la revisione di parti del piano comunale dell’arenile, la lotta all’erosione costiera, l’analisi delle soluzioni legate all’imminente progetto del parco marittimo, il confronto e le iniziative in vista della prossima stagione.

Il primo appuntamento in agenda per la Cooperativa Spiagge Ravenna è la tradizionale Fiera delle imprese balneari, programmata per il 19 e 20 febbraio prossimi presso il Pala De André.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: