Ambiente Attualità

Marevivo: ‘L’ambiente è la risorsa del paese’

Gli auguri dell'associazione ambientalista al nuovo ministro Corrado Clini

Competente, di pluriennale esperienza anche in campo internazionale e che ben conosce le problematiche ambientali del Paese: Marevivo esprime il proprio apprezzamento per la nomina di Corrado Clini a ministro dell’ambiente, dicastero nel quale ha sempre dimostrato una particolare attenzione alle questioni dello sviluppo sostenibile.

L’associazione ambientalista tiene a sottolineare che, in un momento in cui l’attenzione di tutti è focalizzata sulla crisi economica in atto, le problematiche ambientali rappresentano le vere sfide strategiche del XXI secolo, ed è necessario che economisti, ecologi, politici concorrano a creare una visione di sviluppo sostenibile in cui la tutela dell’ambiente sia strettamente correlata alla crescita economica.

“Il nuovo ministro potrà, senza dubbio, contribuire al superamento di questa delicata fase economica del Paese. Desideriamo formulare i migliori auguri di buon lavoro – dichiara la presidente nazionale di Marevivo Rosalba Giugni – e auspicando una particolare attenzione ai problemi del mare, guarderemo con attenzione alle scelte future del ministero, così come quelle dell’intero governo Monti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Marevivo

L'associazione ambientalista Marevivo nasce nel 1985. Da allora si batte senza sosta per la difesa del mare e delle sue risorse.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.