Liguria

Liguria, nove stabilimenti balneari ottengono la certificazione Iso 13009

Sono i primi nella regione ad avere predisposto gli standard di qualità necessari per ottenere il prestigioso titolo.

Continuano ad aumentare gli stabilimenti balneari che ottengono la certificazione Iso 13009, rilasciata appositamente per le spiagge che garantiscono elevati standard di qualità. Dopo i primi titoli rilasciati ad alcune imprese in Salento e sul Gargano, ora tocca alla Liguria, con ben nove stabilimenti delle province di Imperia e Savona che hanno guadagnato il prestigioso riconoscimento.

Si tratta di Bagni Oneglio (Imperia – Borgo Marina, nella foto), Bagni Buraxen (Imperia – Borgo Marina), Bagni Germana (Arma di Taggia), Bagni u Nustromu (San Lorenzo al Mare), Roccesulmare (Marina di Capo Nero), Impresa Cangiotti (Marina di Capo Pino), Bagni Molo (Laigueglia), Bagni Oasi (Vallecrosia) e Bagni Corallo (Vallecrosia).

Gli stabilimenti hanno sottoscritto un protocollo sperimentale di collaborazione tra la Rina Services Spa, leader per la certificazione dei servizi connessi alle spiagge, e la Fiba-Confesercenti, con l’obiettivo di garantire la salvaguardia dell’ambiente e la corretta ed equilibrata valorizzazione turistico-economica degli arenili. Per ottenere la certificazione Iso, le imprese hanno dovuto predisporre un sistema di gestione standard personalizzato che prevede protocolli specifici per la risoluzione delle emergenze sia a terra che in mare, della sicurezza, del rispetto dell’ambiente e della risposta della clientela ai servizi offerti.

La certificazione ottenuta è un riconoscimento prestigioso e internazionale, che sottolinea come l’imprenditoria balneare sia fortemente impegnata in un processo di aggiornamento continuo della propria professionalità ed esperienza, e che soprattutto può essere un titolo molto utile nel futuro scenario delle evidenze pubbliche, quando gli standard di qualità saranno attentamente valutati nella riassegnazione dei titoli concessori e nel riconoscimento del valore commerciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.