Attualità

Estensione concessioni balneari, Gasparri: “Basta interferenze dall’Europa”

Il senatore di Forza Italia commenta le recenti dichiarazioni della commissione Ue

Il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri interviene per commentare le dichiarazioni di un portavoce della commissione europea sull’estensione delle concessioni al balneari al 2033.

«Sulla questione delle imprese balneari leggiamo oggi che l’Europa sta seguendo da vicino quanto avviene in Italia», dichiara Gasparri. «La proroga al 2033 delle concessioni balneari è legge dello Stato dal 2018, da quando è stata approvata la proposta di Forza Italia nella legge di stabilità. Il governo ha giustamente confermato la validità di questa norma e ora deve attivarsi immediatamente per portare il comparto fuori dalla direttiva Bolkestein una volta per tutte».

«Che cosa vuole l’Europa?», si chiede Gasparri. «Basta interferenze su un comparto fondamentale per il nostro turismo e la nostra economia fin troppo penalizzato in questi anni e che oggi ha bisogno di maggiore sostegno e certezze per il futuro».

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: