Abruzzo Eventi

Concessioni balneari, sorti e spigolature: convegno tecnico a Teramo

Importante momento di confronto giuridico sulla sentenza del Consiglio di Stato il 29 novembre alla facoltà di giurisprudenza

La facoltà di giurisprudenza dell’Università di Teramo organizza un denso convegno tecnico dedicato alle concessioni balneari, dopo che la sentenza del Consiglio di Stato pubblicata lo scorso 9 novembre ha annullato la proroga al 2033 dei titoli. Intitolato “Spigolature dopo l’adunanza plenaria e la sorte delle concessioni balneari turistiche“, l’evento è in programma lunedì 29 novembre dalle 15.30 alle 18.30 nella Sala delle Lauree del Polo Silvio Spaventa, e sarà trasmesso anche in diretta streaming.

Questo l’elenco degli interventi in programma:

  • Saluti: Dino Mastrocola (magnifico rettore dell’Università di Teramo), Paolo Marchetti (preside facoltà di giurisprudenza dell’Università di Teramo), Elisabetta G. Rosafio (coordinatore master di secondo livello in diritto ed economia del mare all’Università di Teramo), Emanuela Arezzo (presidente corso di laurea Desi), Enzo Di Salvatore (coordinatore master di secondo livello in diritto dell’energia e dell’ambiente all’Università di Teramo), Gianguido D’Alberto (sindaco di Teramo), Antonio Lessiani (presidente dell’Ordine degli avvocati di Teramo), Riccardo Padovano (presidente Confcommercio Pescara).
  • Interventi: Tommaso Capitanio (consigliere Tar Marche), Enrico Di Giuseppantonio (vicepresidente del consiglio nazionale di Anci).
  • Introduzione: “Il contenuto della decisione”, di Diego De Carolis (docente alla facoltà di giurisprudenza dell’Università di Teramo).
  • Relazioni: “Profili costituzionali”, di Alfonso Celotto (docente al dipartimento di giurisprudenza dell’Università Roma Tre); “Profili sostanziali e processuali), di Francesco Volpe (docente alla facoltà di giurisprudenza dell’Università di Padova); “Profili applicativi”, di Paolo Passoni (presidente Tar Abruzzo, sezione di Pescara); “Profili di responsabilità”, di Massimo Perin (viceprocuratore generale della Corte dei Conti); “Le grida dei concessionari”, di Antonio Capacchione (avvocato e presidente nazionale Sib-Confcommercio).
  • Conclusioni: Giampiero Di Plinio (Università di Chieti).

Il convegno sarà presieduto da Rita Tranquilli-Leali, rettore emerito dell’Università di Teramo. L’accesso è libero per le persone in possesso di green pass, nei limiti della capienza della sala. Si potrà assistere gratis online tramite il link https://meet.google.com/hud-aowg-wqd. Agli avvocati la partecipazione all’evento conferisce 2 crediti formativi riconosciuti dall’ordine di Teramo. Per ulteriori informazioni, scarica la locandina del convegno »

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: