Emilia-Romagna

Cervia, gara tra marinai di salvamento: ecco i vincitori

Si è svolta lunedì la quarta edizione della Relays3Tryals, la staffetta tra i marinai di salvataggio della Cooperativa bagnini di Cervia.

170 metri di corsa, 100 metri di nuoto a stile libero e 250 metri di voga con i classici mosconi rossi. Sulla spiaggia libera di Cervia si è svolta lunedì sera la quarta edizione del Relays3Tryals, la sfida tra i marinai di salvataggio della Cooperativa bagnini di Cervia. La competizione è stata vinta dalla squadra che rappresenta la zona 6 di Milano Marittima, formata da Enrico Castellucci, Andrea Martini e Riccardo Segurini, sul traguardo a pari merito con la squadra di Walter Trenta, Luca Poletti e Fabian Morelli della zona 4 Cervia, ma che si è poi aggiudicata il podio grazie ai voti della giuria.

La gara, che si è svolta ovviamente al termine del servizio serale dei bagnini, ha visto impegnati 33 marinai, tra cui due donne, in forza nel salvataggio della Cooperativa bagnini di Cervia, divisi in squadre da tre. Ogni batteria era composta da quattro squadre dove i tre componenti si sono passati il testimone tra una disciplina e l’altra. I quattro finalisti si sono poi ulteriormente scontrati nella staffetta finale.

La gara ha fatto emergere il gioco di squadra, la sportività e la solidarietà dei marinai di salvataggio. La manifestazione infatti è stata organizzata dagli stessi marinai e coordinata al direttore delle spiagge di Cervia Leonardo Marchetti. Anche il protocollo di intervento per il salvataggio prevede che siano sempre tre marinai a intervenire nell’emergenza e proprio questo è stato lo spirito che ha dominato la gara, facendo emergere il forte senso di squadra che pervade questi professionisti, oltre alle doti fisiche e tecniche.

© Riproduzione Riservata

Mondo Balneare

Dal 2010, il portale degli stabilimenti balneari italiani: notizie quotidiane, servizi gratuiti, eventi di settore e molto altro.
Seguilo sui social: